Il raffreddore è senza alcun dubbio uno dei malanni di stagione più diffusi e temuti, così come eventuali otiti e sinusiti. Si tratta di malanni che colpiscono tutti, adulti, bambini e persino neonati in fasce, e che risultano per tutti fastidiosi. Sì, perché a causa di raffreddore, otiti e sinusiti non si riesce a respirare alla perfezione, l’appetito scompare, il sonno risulta disturbato, e così ci si sente anche irrequieti, stanchi e incapaci di portare avanti al meglio le proprie attività quotidiane.

Per fortuna sono oggi disponibili in commercio alcuni prodotti per l’igiene del setto nasale che consentono di curare questi malanni in modo impeccabile, nonché di prevenirli. Tra questi prodotti, la doccia nasale è senza alcun dubbio il più consigliato.

Si tratta di uno strumento che non tutti conoscono molto bene, senza considerare poi che oggi in commercio ne esistono innumerevoli modelli. Proprio per questo motivo acquistarlo potrebbe risultare complicato. Ecco allora per voi una guida alla scelta del modello migliore. Vi spiegheremo i vantaggi di utilizzare una doccia nasale, come sfruttare al meglio questo prodotto e tutte le caratteristiche da prendere in considerazione. Buona lettura!

Doccia nasale: i migliori dispositivi

Air Liquide Healthcare Rinowash Doccia Nasale Micronizzata per la terapia aerosolica
1.044 Recensioni
Air Liquide Healthcare Rinowash Doccia Nasale Micronizzata per la terapia aerosolica
  • Efficiente e rapido
  • Trattamento delle alte vie respiratorie
  • Doccia nasale micronizzata
  • Il prodotto deve essere usato con una macchina aerosol, ed è compatibile con tutti gli aerosol con un pistone con...
Flaem DR04P00 Rhino Clear Mobile Doccia Nasale Ricaricabile per il Lavaggio delle Cavita Nasali
109 Recensioni
Flaem DR04P00 Rhino Clear Mobile Doccia Nasale Ricaricabile per il Lavaggio delle Cavita Nasali
  • Doccia nasale con batteria ricaricabile adatta a tutte le eta
  • Studiata per il lavaggio e il trattamento delle cavita nasali
  • Utilizzabile con soluzioni saline e con farmaci per terapia aerosolica
  • Pratica e veloce
  • 3 Adattatori nasali in materiale morbido, Borsa da trasporto
Chicco 00009066000000 Doccia Nasale, Bianco/Blu
86 Recensioni
Chicco 00009066000000 Doccia Nasale, Bianco/Blu
  • Consente una buona prevenzione e detersione delle cavità nasali
  • Rimuove secrezioni e idrata le mucose
  • Serbatoio per la soluzione fisiologica
  • Conetto doppio-uso per adulti e bambini
  • Impugnatura ergonomica

 

I vantaggi della doccia nasale

A cosa serve la doccia nasale? Ve lo abbiamo spiegato brevemente poco fa, per prevenire e contrastare infatti raffreddori, otiti e sinusiti. Vogliamo addentrarci un po’ più nello specifico però in ogni possibile malanno stagionale in cui potreste incorrere, così che per voi risulti semplice capire quanto sia vantaggioso per tutta la famiglia avere una doccia nasale a disposizione.

Partiamo dall’utilizzo in assoluto più comune: doccia nasale e raffreddore. Il muco in eccesso che ristagna nel setto nasale durante un raffreddamento non consente di respirare bene. Un sintomo quello del naso chiuso che è davvero insopportabile! Non solo, il muco in eccesso fa sì che il raffreddore duri più a lungo, perché insieme a lui ristagnano nel setto nasale anche germi e batteri, che così possono proliferare liberamente. L’utilizzo della doccia nasale consente di eliminare il muco in eccesso, aprendo il naso e favorendo una corretta respirazione. Eliminando il muco in eccesso, è inoltre possibile eliminare anche germi e batteri, consentendo di uscire da questo malanno di stagione nel più breve tempo possibile. E il connubio tra doccia nasale e sinusite? Altrettanto valido! La sinusite infatti ha come sintomi naso chiuso e incapacità di respirare al meglio, spesso associato ad un vero e proprio dolore al setto nasale e mal di testa intensi. Con la doccia nasale che libera il naso e rende migliore la respirazione, tutti questi sintomi vengono contrastati al meglio.

Infine, cerchiamo di capire se doccia nasale e otite vanno d’accordo. In questo caso, dipendente. La doccia nasale non è la scelta ideale per curare un otite. Quando infatti questa patologia ha oamri fatto la sua comparsa, è necessario farsi visitare da un medico e prendere dei medicinali ad hoc. La doccia nasale però è ideale per prevenire l’otite. L’otite infatti è una delle possibile conseguenze di un eccesso di muco nelle vie respiratorie. Eliminando il muco in eccesso con la doccia nasale, è quindi possibile prevenire l’insorgere di questa patologia.

Ci teniamo infine a ricordare anche l’eccellente connubio tra doccia nasale e allergie. Nei casi di allergie particolarmente intense, la doccia nasale non aiuta sicuramente a risolvere del tutto la situazione, ma consente comunque di liberare il naso chiuso, di idratare al meglio le mucose, di riuscire a trovare un po’ di sollievo.

Doccia nasale cos’è e i modelli disponibili

Spesso aerosol e doccia nasale vengono venduti in combinazione. La doccia nasale è quindi in questo caso un accessorio del vostro macchinario per l’aerosol terapia. Si tratta di una semplice ampolla con separatori, da agganciare all’aerosol tramite il tubicino in gomma che solitamente utilizzate con le mascherine. Se possedete un macchinario per aerosol privo di doccia nasale, potete sempre acquistare una doccia nasale universale. Queste soluzioni sono eccellenti per coloro che già sanno che solo la doccia nasale non è per loro sufficiente e che in molte occasioni avranno bisogno anche dell’aerosol, di intervenire quindi anche sulle altre vie respiratorie.

Coloro che invece già sanno di non avere bisogno di un macchinario per aerosol, possono acquistare una doccia nasale con compressore. Si tratta di un prodotto molto semplice da utilizzare e più economico rispetto ad un macchinario per aerosol. Inoltre le sue dimensioni sono compatte, la scelta ideale per chi ha poco spazio a disposizione. Infine è importante ricordare i modelli di doccia nasale portatile. Hanno dimensioni ancora più compatte, perché il compressore è integrato direttamente nel corpo dell’aerosol. Sono quindi la scelta ideale per chi di spazio a disposizione ne ha ancora meno, ma anche per chi è solito viaggiare spesso ed ha necessità di portare con sé la doccia nasale durante questi suoi spostamenti.

Dato che i modelli portatili sono così piccoli, viene da chiedersi se le perfomance che sono in grado di garantire siano elevate o meno. I primi modelli portatili arrivati sul mercato effettivamente non erano molto paramenti, ma il processo ha consentito di creare compressore di alta qualità anche in poco spazio. Si tratta insomma di prodotti di cui potete fidarvi. Ci teniamo a ricordare che questi modelli portatili sono disponibili con alimentazione a batteria oppure a pile. La doccia nasale a batteria è la scelta migliore, in quanto le batterie oggi disponibili si caricano in poco tempo e hanno una lunga durata. Le pile invece hanno una durata minima. Dobbiamo ammettere però che la doccia nasale a pile può risultare comoda nel caso in cui sappiate di dover raggiungere dei luoghi dove la corrente potrebbe non essere disponibile. È importante controllare al momento dell’acquisto che la doccia nasale portatile che vi piace sia in possesso anche di accessori che ne consentono una semplice e veloce pulizia. Deve anche essere disponibile una borsa per il trasporto che offra la possibilità di tenere questo prodotto sempre protetto dalla polvere e dalla sporcizia.

Per poter ottenere le migliori per amcen in assoluto, vi consigliamo di scegliere la doccia nasale ad ultrasuoni, che oltretutto risulta anche molto silenziosa, ideale quindi nel caso in cui durante il trattamento vogliate ascoltare un po’ di musica per distrarvi o guardare un programma alla TV. La doccia ad ultrasuoni è ideale soprattutto nel caso in cui il trattamento debba essere effettuato da bambini o neonati, che potrebbero percepire come fastidioso il rumore di un compressore tradizionale. Attenzione però, gli ultrasuoni non sono adatti per ogni tipologia di liquido. Proprio per questo motivo prima di effettuare l’acquisto e di commettere qualche errore, è bene chiedere consiglio al proprio medico curante o pediatra.

Rinowash: il dispositivo consigliato da noi

Air Liquide Healthcare Rinowash Doccia Nasale Micronizzata per la terapia aerosolica
1.044 Recensioni
Air Liquide Healthcare Rinowash Doccia Nasale Micronizzata per la terapia aerosolica
  • Efficiente e rapido
  • Trattamento delle alte vie respiratorie
  • Doccia nasale micronizzata
  • Il prodotto deve essere usato con una macchina aerosol, ed è compatibile con tutti gli aerosol con un pistone con...

Come si fa la doccia nasale e i liquidi più utilizzati

Se vi state chiedendo come si usa la doccia nasale, non possiamo che rispondervi che non esiste niente di più semplice al mondo. Dovete infatti mettere il liquido dentro alla vostra ampolla, avvicinarla alle narici, accendere il compressore e il gioco è fatto. Ovviamente sono disponibili molti diversi liquidi per doccia nasale. Quelli in assoluto più diffusi e utilizzati sono:

  • Soluzione fisiologica. Utilizzare la doccia nasale con la soluzione fisiologica è indicato nel caso di raffreddori e naso chiuso, soprattutto di entità non troppo elevata. Non solo, si tratta della scelta ideale per i bambini ed i neonati, perché è il liquido in assoluto più delicato che sia possibile utilizzare.
  • Soluzione ipertonica. La soluzione ipertonica è altrettanto delicata, ma possiede quantità più elevate di sali. Si Rabat, se ci passate la definizione, di una via di mezzo tra la soluzione fisiologica e le acque termali. L’utilizzo della doccia nasale con soluzione ipertonica è quindi consigliato sia per adulti che per bambini e neonato, nel caso in cui ci sia bisogno di un’azione però un po’ più intensa.
  • Acqua di Sirmione. Tra le acque termali più utilizzate dobbiamo ricordare questa acqua sulfurea salsobromoiodica. Oltre a consentire l’eliminazione del muco in eccesso e del catarro, ha un eccellente potere antinfiammatorio e aiuta a decongestionare il setto nasale. Inoltre scontente di idratare al meglio le sue pareti e di stimolare in modo intenso il sistema immunitario. L’utilizzo della doccia nasale con acqua di Sirmione è consigliato soprattutto per gli adulti. Nonostante si tratti di un’acqua che può essere acquistata senza ricetta medica, è bene comunque sempre chiedere prima un consiglio al proprio medico curante.
  • Acqua di Tabiano. Anche in questo caso, l’utilizzo della doccia nasale con acqua di Tabiano, è consigliata soprattutto per gli adulti, da acquistare senza prescrizione medica ma sempre chiedendo prima consiglio al proprio medico di famiglia. Si tratta di un’acqua sulfureo-solfato-calcio-magnesiaca, tra le più ricche di sali minerali.
  • Medicinali. Cortisonici o antibiotici possono essere utilizzati nella doccia nasale, così da consentire di ottenere delle performance più elevate. Ovviamente si tratta di liquidi che devono necessariamente essere segnati dal proprio medico, acquistabili in farmacia solo mostrando la ricetta.

Vi ricordiamo che tutti questi prodotti sono disponibili sia in flaconi di grandi dimensioni che in flaconi monodose. I flaconi di grandi dimensioni sono più economici e sono la scelta ideale per coloro che vogliono avere sempre una scorta di liquido in casa per ogni evenienza. Quelli monodose, anche se più costosi, sono eccellente per chi però deve fare la doccia nasale anche quando si trova fuori casa, molto più pratici.

Gli effetti collaterali della doccia nasale

La doccia nasale consente di ottenere un trattamento delicato delle cavità nasali. Proprio per questo motivo è la scelta ideale non solo per gli adulti, ma anche per i bambini e i neonati di poche settimane. Ovviamente con bambini e neonati c’è bisogno di un po’ di accortezza, cercando di tenerli tranquilli e di fare in modo che la doccia nasale non strusci in modo eccessivo sulla loro pelle nel caso cercassero di divincolarsi. Anche utilizzare la doccia nasale in gravidanza è consigliato, proprio per la sua delicatezza. Tutto questo è vero, sempre che si faccia molta attenzione, come abbiamo poco fa affermato, ai liquidi utilizzati e si faccia sempre affidamento sul proprio medico curante.

Queste affermazioni ci portano ovviamente a pensare che non vi sia alcun tipi di controindicazione per la doccia nasale. In realtà ci sono alcuni effetti collaterali che è bene invece prendere in considerazione, anche se si tratta di problemi di lieve entità.

L’utilizzo della doccia nasale infatti potrebbe comportare dolori alle cavità nasali nel caso di una frequenza troppo elevata nonché episodi di epistassi. Il sangue che cola dal naso non è di per sé un problema, ma potrebbe provocare spossatezza e stanchezza nel caso di episodi violenti. Come è facile capire, è bene prevenire tutto questo evitando di eccedere con l’utilizzo della doccia nasale. Oltre a questo è molto importante ricordare di prestare attenzione nel caso in cui abbiate dei nei di dimensioni piuttosto importanti direttamente all’interno della cavità nasale. I nei infatti potrebbero irritarsi o comunque subire qualche danno. Meglio quindi prima farsi visitare dal medico.

La migliore doccia nasale: dove effettuare l’acquisto

Potete trovare molti modelli di doccia nasale in farmacia. Le farmacie sono senza alcun dubbio i punti vendita più indicati per i prodotti dedicati alla salute e al benessere e potete stare certi che troverete tutto l’aiuto di cui avete bisogno per scegliere il modello migliore. Ci teniamo però a ricordare che i prezzi di una doccia nasale in farmacia possono essere più elevati rispetto alla media di mercato. Sappiamo che si tratta di un elemento importante, per voi che siete alla costante ricerca del massimo risparmio possibile. Non possiamo allora che consigliarvi di fare affidamento su un e-commerce. Online infatti i prezzi sono concorrenziali. Questo è vero, ma come scegliere il modello migliore senza avere un farmacista o un commesso pronto ad aiutarci? Potete stare tranquilli, perché sui migliori e commerce, come Amazon ad esempio, potete trovare comunque un eccellente supporto.

Acquistare una doccia nasale su Amazon risulta semplice perché per ogni modello è presente una scheda prodotto con una descrizione dettagliata. Inoltre sono disponibili anche tabelle comparative e le recensioni lasciate da coloro che hanno già fatto quello specifico acquisto. Infine, è sempre possibile porre delle domande in modo diretto sia a questi acquirenti che al venditore stesso. Il supporto alla scelta è insomma identico a quello che potete ricevere in un negozio fisico, solo in modalità virtuale!