Aerosol nebula: migliore per neonatiIl raffreddore è uno dei malanni di stagione in assoluto più temuti dai genitori, perché quando i bambini hanno il naso chiuso e non riescono a respirare bene, non mangiano, sono irrequieti e nervosi, dormono male. Non solo, un raffreddore che non viene curato adeguatamente, può anche sfociare in un’otite a causa del muco in eccesso che ristagna per giorni nelle cavità nasali.

Oltre al raffreddore, anche la tosse è molto temuta dai genitori, una tosse che i bimbi hanno in modo molto frequente soprattutto perché stanno spesso in ambiente chiusi, caldi, insieme a molti altri bambini della loro età, ambienti dove i germi sono innumerevoli. Ma ancora non è tutto purtroppo. I bambini piccoli possono infatti andare incontro piuttosto facilmente anche alla bronchite e ad infezioni di vario genere delle vie respiratorie.

C’è un modo per prevenire tutto questo? Purtroppo no, cari genitori. Armatevi quindi di pazienza perché è normale che i vostri bimbi si ammalino. Potete però acquistare uno dei molti apparecchi per aerosol per neonati che sono oggi disponibili in commercio, così da poter aiutare i vostri bambini a sconfiggere al meglio questi malanni.

I migliori aerosol selezionati

Risparmi 59,60 EUR > cogli l'offerta
Air Liquide Nebula Sistema modulare per aerosolterapia
1.250 Recensioni
Air Liquide Nebula Sistema modulare per aerosolterapia
  • Trattamento completo per le alte e le basse vie aeree
  • Terapia veloce e precisa
  • Bassa dispersione di farmaco nell'ambiente
  • Affidabile e resistente nel tempo
  • Massima sicurezza e protezione (IP21)
Risparmi 14,91 EUR > cogli l'offerta
Laica NE2003 Aerosol a Pistone, Bianco
2.196 Recensioni
Laica NE2003 Aerosol a Pistone, Bianco
  • Adatto per il trattamento di disturbi polmonari, tracheiti, bronchiti, sinusiti, allergie e raffreddori. Il...
  • Estremamente rapido e silenzioso è adatto per adulti e bambini grazie alle 2 diverse maschere in dotazione
  • ACCESSORI INCLUSI: maschera adulto, maschera pediatrica, forcella nasale, ampolla, tubo aria, boccaglio, 2 filtri....
  • CARATTERISTICHE TECNICHE: Aerosol con compressore a pistone. Alimentazione a rete elettrica 230 V - 50 Hz - 150 VA....
  • Laica NE2003 è prodotto in Italia e garantito 24 mesi
Risparmi 25,96 EUR > cogli l'offerta
Nuvita 5020A Aerosol portatile per bambini ed adulti. Estremamente silenzioso. Prodotto in Italia. Ricambi Disponibili
733 Recensioni
Nuvita 5020A Aerosol portatile per bambini ed adulti. Estremamente silenzioso. Prodotto in Italia. Ricambi Disponibili

  • Ampolla universale a due velocità con tecnologia anti-rovesciamento.
  • Utile per allergie, raffreddori, larinigiti, tracheiti, bronchiti e sinusiti.
  • Adatto per bambini e adulti grazie alle due mascherine di due diverse dimensioni fornite in dotazione.
  • Accessori: ampolla di nebulizzazione universale a 2 velocità, filtri aria, maschera pediatrica, maschera facciale per adulti, forcella nasale, boccaglio, tubo prolunga
  • Alimentazione: a rete elettrica 230 V - 50 hz. Portata aria al compressore Circa 9 l/min. Pressione massima 1,8 +/- 0,3 bar. Peso: 1,2 kg. Dimensioni: 168 (L) x 172 (P) x 107 (A) mm. Rumorosità: 54 db a 1 metro (tra i modelli più silenziosi sul mercato)
  • Garanzia 24 mesi.

Efficacia dell’aerosol

Sappiamo perfettamente che molti genitori stanno storcendo la bocca in questo momento, in quanto credono che un macchinario di questa tipologia possa arrecare un qualche danno al loro bambino e che sarebbe quindi preferibile optare per farmaci da assumere per via orale. Vi possiamo assicurare che non è affatto così. I farmaci da assumere per via orale infatti si disperdono nell’organismo, mentre quelli assunti attraverso l’aerosol agiscono solo laddove serve. Non c’è dispersione del farmaco quindi e l’efficacia è garantita. Non solo, è importante ricordare che il macchinario per aerosol non deve necessariamente essere utilizzato con i farmaci. Anzi i pediatri spesso ne consigliano l’utilizzo con la sola soluzione fisiologica. Si tratta quindi di un macchinario che risulta davvero molto delicato e che non ha alcun tipo di controindicazione.

Aerosol per neonati: di cosa si tratta? E come devono essere utilizzati questi macchinari? Ci sono controindicazioni? Sappiamo che sono queste e molte altre le domande che stanno sorgendo nella vostra mente. Cerchiamo di trovare insieme tutte le risposte di cui avete bisogno e andiamo alla scoperta dei modelli di aerosol disponibili in commercio, così da scoprire quale sia quello più adatto per voi.

Le tipologie di aerosol: consigli sulla scelta del modello migliore

L’aerosol è un compressore di potenza abbastanza elevata che consente di nebulizzare un liquido, che sia semplice soluzione fisiologica oppure un medicinale. Il liquido nebulizzato viene condotto verso le vie respiratorie grazie all’utilizzo di una mascherina da posizionare sopra alla bocca e al naso del bambino.

Sono disponibili in commercio due diverse versioni di questo macchinario. Si utilizzano nello stesso identico modo, ma hanno caratteristiche peculiari che è bene mettere in evidenza al fine di riuscire ad acquistare il tipo di aerosol più adatto per le proprie specifiche esigenze.

Tra le tipologie di macchinari per aerosol arrivate per ultime sul mercato, dobbiamo sicuramente ricordare l’aerosol ad ultrasuoni. Si tratta di un macchinario che risulta ideale per i neonati e per i bambini in quanto davvero molto silenzioso. Questa è una caratteristica importante perché i neonati così come i bambini molto piccoli possono trovare fastidiosi i rumori intensi e possono spaventarsi, con il rischio che non sia possibile sottoporli al meglio al trattamento, con il rischio che si mettano a piangere, ad letale, a divincolarsi. Non solo, i bambini piccoli spesso si annoiano a sottoporsi ai trattamenti medici. Se però lo strumento che viene utilizzato è silenzioso, è possibile distrarli con un cartone animato alla televisione, con la musica, con la lettura di un buon libro. E così questo momento diventa davvero piacevole. L’aerosol ad ultrasuoni ha anche un altro asso nella manica. La sua nebulizzazione risulta molto veloce, con la possibilità quindi di far durare il trattamento pochissimo tempo.

Anche se è vero che queste caratteristiche rendono il macchinario ad ultrasuoni eccellente per i bambini, dobbiamo ammettere che possiede anche dei contro che è necessario mettere in evidenza. Purtroppo infatti ci sono alcune tipologie di farmaci che non vengono nebulizzati adeguatamente con l’aerosol ad ultrasuoni. Proprio per questo motivo si tratta di macchinari adatti soprattutto per i neonati e i bambini che non hanno patologie particolari e che di solito si ammalano in modo piuttosto leggero, neonati e bambini che utilizzano soprattutto insomma una soluzione fisiologica in caso di raffreddore o tosse.

Per chi vuole essere certo di avere in casa un macchinario per aerosol che può funzionare con ogni tipo di liquido e che risulta adatto quindi anche in caso di patologie importanti, è consigliato l’acquisto dell’aerosol a pistone. Si tratta infatti di un macchinario davvero molto performante. I suoi contro sono l’elevata rumorosità e le dimensioni solitamente abbastanza importanti. Dobbiamo ammettere però che con il passare del tempo sono sempre più numerosi i modelli abbastanza silenziosi e un po’ più compatti, anche se si tratta in assoluto dei modelli più costosi e non sempre semplici da trovare nei negozi della città.

Le caratteristiche da prendere in considerazione

Avete deciso se acquisterete un modello di aerosol per neonati ad ultrasuoni oppure un modello di aerosol per neonati a pistone? Benissimo! Adesso non vi resta che prestare attenzione alle caratteristiche che vi elenchiamo di seguito:

  • Al momento di acquistare il vostro aerosol è di fondamentale importanza controllare che siano presenti sia la maschera pediatrica che quella per adulti. In questo modo avrete la possibilità di utilizzare il macchinario per molti anni, da quando il vostro cucciolo ha pochi mesi di vita sino alla sua adolescenza. Non solo, il macchinario può essere utilizzato anche da voi, da tutta la famiglia.
  • Al momento dell’acquisto è bene controllare anche la grandezza delle particelle nebulizzate. Gli aerosol per neonati migliori sono quelli che consentono di ottenere diverse grandezze così da poter rispondere al meglio ad ogni possibile esigenza: le particelle molto piccole infatti sono in grado di raggiungere le basse vie respiratorie, quelle di medie dimensioni le medie vie respiratorie, e quelle molto grandi invece sono eccellenti per trattare le alte vie respiratorie. Una tipologia di particella insomma per ogni possibile problema in cui il vostro bambino potrebbe incorrere! Inoltre è importante che il passaggio da una grandezza all’altra sia molto semplice da realizzare, con un solo gesto appena anche mentre l’apparecchio è già in funzione.
  • Al momento della scelta è a nostro avviso interessante controllare se sia presente anche una doccia nasale. Nel caso di un banale raffreddore questo accessorio consente di eliminare in modo molto semplice il muco in eccesso dalle cavità nasali, consentendo di respirare meglio in modo praticamente  immediato.
  • Importante poi che sia disponibile una borsa in cui inserire il macchinario per l’aerosol con tutti gli accessori. In questo modo infatti si ha la possibilità di portare l’aerosol con sé in ogni possibile occasione e, al momento di riporlo, si evita che la polvere e la sporcizia possano entrare in contatto con il macchinario.
  • L’estetica non è certo da considerarsi come un elemento di fondamentale importanza, ma a parità di qualità e caratteristiche è possibile ovviamente farla scendere in campo. Un macchinario che ha un’estetica moderna e linee sinuose è migliore rispetto ad un macchinario obsoleto che i bambini piccoli potrebbero considerare come un elemento estraneo. Inoltre è fondamentale ricordare che sono disponibili in commercio delle versioni con la forma di animaletto, come un coniglio, un orsetto o un elefantino, con colori accesi ideali per i bambini più piccolini.
  • Solitamente gli apparecchi per aerosol si puliscono tutti nello stesso identico modo. Il compressore si pulisce infatti con un semplice panno bagnato mentre gli elementi che possono essere tolti dal compressore si sterilizzano. In alcuni modelli questi elementi possono essere sterilizzati solo ed esclusivamente in acqua bollente mentre in altri modelli è anche possibile utilizzare un apposito prodotto disinfettante. Se possiamo darvi un consiglio, è sempre meglio scegliere questi secondi modelli perché i prodotti disinfettanti oggi disponibili sono semplici da utilizzare, veloci nella sterilizzazione e consentono un’efficace eliminazione di germi e batteri.

Nebula: aerosol consigliato

Risparmi 59,60 EUR > cogli l'offerta
Air Liquide Nebula Sistema modulare per aerosolterapia
1.250 Recensioni
Air Liquide Nebula Sistema modulare per aerosolterapia
  • Trattamento completo per le alte e le basse vie aeree
  • Terapia veloce e precisa
  • Bassa dispersione di farmaco nell'ambiente
  • Affidabile e resistente nel tempo
  • Massima sicurezza e protezione (IP21)

Consigli sull’utilizzo dell’aerosol

Adesso che avete chiare in mente tutte le caratteristiche che un aerosol dovrebbe possedere e quali tipologia sia meglio acquistare per rispondere alle vostre specifiche esigenze, cerchiamo di fugare ogni vostro dubbio circa l’utilizzo dell’aerosol:

  • Aerosol per bambini cosa mettere. Cosa usare l’aerosol per bambini? Cari genitori, chiedete sempre consiglio al vostro pediatraprima di somministrare qualsiasi tipo di liquido al vostro bambino, altrimenti  c’è il rischio di commettere qualche errore che potrebbe arrecare danno alla sua salute. Possiamo però in generale affermare che l’utilizzo dell’aerosol per bambini con soluzione fisiologica non ha alcun tipo di controindicazione e infatti il pediatra vi dirà che si tratta di un trattamento che potete fare anche solo all’inizio di un possibile raffreddore e per quante volte al giorno desiderate. Il trattamento che di solito i pediatri consigliano prevede l’utilizzo di 5 ml di soluzione fisiologica. Infatti in farmacia trovate anche confezioni monodose, ideali per chi non vuole tenere in casa grandi bottiglioni. Anche se è vero che l’aerosol può essere fatto in qualsiasi momento della giornata e per quante volte si desideri, i pediatri di solito consigliano di effettuarlo prima di ogni pasto e prima di andare a dormire.
  • Aerosol per neonati: a cosa serve? Solo per il raffreddore e per le infezioni alle vie respiratorie? Assolutamente no. L’aerosol per i bambini allergici è ad esempio un altro utilizzo molto diffuso. I bambini che soffrono di allergia dovranno probabilmente prendere anche dei farmaci e tenere sotto controllo la situazione dal pediatra, ma grazie all’aerosol hanno la possibilità di respirare meglio, liberando infatti le vie respiratorie. Inoltre i cortisonici per le allergie se assunti tramite aerosol possono risultare, come abbiamo inizialmente avuto modo di osservare, molto più performanti. L’utilizzo dell’aerosol nei bambini per adenoidi infiammate è altrettanto diffuso, proprio perché questo macchinario consente di contrastare l’infiammazione e offre ai bambini la possibilità di trovare un po’ di sollievo dal dolore. Infine anche faringiti e bronchiti possono trovare una più semplice e veloce risoluzione grazie all’utilizzo dell’aerosol. Si tratta insomma di un macchinario in realtà molto versatile.
  • Aerosol bambini per quanti giorni? Anche rispondere a questa domanda non è difficile. Non ci sono particolari controindicazioni sull’utilizzo dell’aerosol e quindi potete tranquillamente farlo utilizzare al vostro bambino per quanti giorni desiderate. Questo va bene però nel caso di utilizzo con soluzione fisiologica. Quando entrano in gioco i farmaci, il discorso è ben diverso ovviamente, perché utilizzarli per molti giorni consecutivamente potrebbe arrecare danni alla salute del bambino. Non possiamo quindi che consigliarvi di chiedere sempre consiglio al pediatra, così da evitare di commettere errori.

Acquistare l’aerosol per bambini

Adesso sapete proprio tutto sull’aerosol per neonati e bambini, ma dove acquistarlo? Semplice, dirà la maggior parte di voi, in farmacia. Vero, l’aerosol per bambini in farmacia è sempre disponibile e solitamente si tratta di modelli di altissima qualità, senza dimenticare poi che il vostro farmacista di fiducia è senza alcun dubbio una fonte di consigli e informazioni utili.

Avete mai guardato con attenzione però i prezzi dell’aerosol in farmacia? Possiamo assicurarvi che sono molto elevati. Oltre che in farmacia, l’aerosol per bambini è disponibile anche nei negozi dedicati alla prima infanzia nonché in alcuni negozi di elettronica molto forniti. Anche in questi punti vendita, il discorso non cambia. Sono sempre prodotti di alta qualità, ma venduti a prezzi elevati, poco adatti per le tasche dei genitori di oggi.

Proprio per questo motivo non possiamo che consigliarvi di fare affidamento sul web, dove infatti l’aerosol per bambini è disponibile a prezzi concorrenziali, molto più bassi rispetto a quelli applicati dalle farmacie e dagli altri negozi. Vi consigliamo nello specifico di acquistare l’aerosol per bambini su Amazon. Questo ecommerce infatti vi consente di acquistare con un ottimo rapporto tra qualità e prezzo.

Scegliere il modello migliore risulta semplice inoltre perché per ogni prodotto è presente una descrizione dettagliata, con elenchi puntati delle caratteristiche più importanti, immagini, video, tabelle comparative, specifiche tecniche. Inoltre sono presenti anche le recensioni di chi l’aerosol lo ha comprato e già testato sul suo bambino, così da capire eventuali elementi negativi che altrimenti non avreste mai avuto la possibilità di conoscere. Da ricordare poi che avete a disposizione un servizio assistenza semplicemente impeccabile, così da ottenere il giusto supporto qualunque problema doveste incontrare sul vostro cammino.