Fino a qualche tempo fa in commercio erano disponibili solo ed esclusivamente passeggini, carrozzine e ovetti per portare il proprio bambino, senza altre alternative. Queste soluzioni sono sicuramente ottimali, non possiamo di certo dire il contrario, ma costringono la mamma a staccarsi dal suo bambino sin dai suoi primissimi giorni di vita, un distacco che non tutte le mamme vivono in modo sereno, un distacco che neanche i bimbi ovviamente vogliono. I bambini infatti hanno bisogno del costante contatto con la loro mamma, per potersi sentire sempre protetti e al sicuro. Per fortuna oggi sono disponibili in commercio anche le fasce porta neonato, un prodotto questo che ha semplicemente dell’incredibile.

La fascia porta neonato consente alla mamma di stare sempre a diretto contatto con il suo bimbo, con le mani però libere per poter fare ogni altra attività desideri. Il bambino sente l’odore della pelle della mamma e sente il battito del suo cuore. Questo lo tranquillizza, garantendo un riposo sereno e rilassato. Non solo, la posizione che il bimbo assume grazie all’utilizzo della fascia porta bebè consente anche di eliminare alla radice il rischio di incorrere in coliche o mal di pancia, garantendo quindi al bimbo un migliore benessere.

Andiamo insieme alla scoperta allora delle più importanti caratteristiche della fascia porta neonato, mettendola a confronto con il classico marsupio e cercando di capire quali siano i modelli di fascia in assoluto migliori, una guida insomma completa che speriamo possa esservi utile.

OffertaBestseller No. 1
Laleni Fascia Porta Bebè, 100% Cotone Organico, Verde
155 Recensioni
Laleni Fascia Porta Bebè, 100% Cotone Organico, Verde
  • LEGAME PIÙ PROFONDO, MENO PIANTI E UN MIGLIOR SONNO: Il tuo bambino è più rilassato quando è vicino al tuo...
  • FASCIA IN 100% COTONE BIOLOGICO: Possiamo garantire che la nostra fascia porta bebè è priva di residui tossici e...
  • PER IL COMFORT DEI BAMBINI E DELLA TUA SCHIENA: Quando usi la nostra fascia per bebè porterai il tuo bambino nella...
  • ELEVATA ELASTICITÀ SENZA ELASTAN: La fascia è fatta con tessuti a maglia bi-elastici che garantiscono una grande...
  • PER BAMBINI CON UN PESO TRA I 3,5 KG E 15 KG. Essa è perfetta per i neonati e i bambini con un peso tra i 3,5 kg e...

Fascia neonato o marsupio?

Cerchiamo prima di tutto di rispondere a questa domanda, se sia migliore cioè la fascia porta neonato oppure il marsupio. Non ci sentiamo di affermare che il marsupio sia un prodotto da non prendere in considerazione. Ha infatti molti vantaggi. Non si tratta però della scelta ideale per le mamme che vogliono portare il loro bambino vicino al loro corpo sin dal suo primo giorno di vita. I marsupi infatti, anche quelli che sono omologati 0+, sono di solito comunque ideali per i bambini un pochino più grandicelli e di sicuro non sono adatti per i bimbi prematuri. Le fascia invece possono essere utilizzate sin dal primo giorno di vita da ogni bambino, anche dai prematuri, anche dai bimbi che hanno una corporatura minuta.

Fascia porta neonato, fino a che età? Anche in questo caso la fascia è senza dubbio migliore rispetto al marsupio. Un marsupio, anche quelli di più alta qualità, può essere utilizzato sino al massimo ai 9 mesi di vita di un bimbo infatti. La fascia invece non è ideale solo per i neonati, in quanto può essere utilizzata anche sino al raggiungimento dei 3 anni, semplicemente cambiando posizione al bambino. Questo significa che si tratta di un prodotto che viene utilizzato a lungo nel tempo e che segue la crescita del bambino, capace anche di far risparmiare molto soldi, garantendo sempre un legame molto stretto tra la mamma e il suo cucciolo.

Non solo, con il marsupio non è possibile allattare mentre si porta in giro il proprio bimbo. È necessario fermarsi, togliere il bambino dal marsupio, allattarlo e poi metterlo di nuovo nel marsupio. Con la fascia invece questa operazione risulta molto più semplice, proprio perché si tratta di una fascia elastica e molto versatile. Il bambino può essere allattato mentre si trova dentro alla fascia, consentendo anche di ottenere un po’ di sana privacy.

Offerta
Makimaja - Fascia porta bebè grigio scuro - tracolla di alta qualità per neonati e bambini fino a 15 kg - cotone leggero - include una borsa portaoggetti e un bavaglino
183 Recensioni
Makimaja - Fascia porta bebè grigio scuro - tracolla di alta qualità per neonati e bambini fino a 15 kg - cotone leggero - include una borsa portaoggetti e un bavaglino
  • MATERIALE MORBIDO E DI ALTA QUALITÀ: La fascia porta bebè di Makimaja è realizzata con un mix di cotone della...
  • FACILE DA USARE: Seguendo le istruzioni allegate, puoi regolare la tracolla in modo semplice e veloce. Il...
  • BEBÈ AL SICURO: Con questo portabebè i genitori possono portare in tutta sicurezza neonati e bambini fino a 15...
  • PRATICO E FACILE DA PULIRE: Il cotone è lavabile in lavatrice fino a 40 gradi.
  • BAVAGLINO GRATUITO: Per una maggiore igiene, un bavaglino gratis incluso.

Fascia porta bebè, quale scegliere?

Detto questo, cerchiamo capire insieme quali siano le caratteristiche più importanti di una fascia porta neonato e come scegliere il modello più adatto per le proprie specifiche esigenze.

Le posizioni della fascia porta neonato sono innumerevoli, sul davanti fronte mamma, sul davanti fronte mondo, sulla schiena, sul lato. Ad ogni posizione, corrisponde una specifica legatura. La legatura della fascia porta neonato è descritta in modo accurato ovviamente nel libretto di istruzioni che trovate nella confezione e sono disponibili online inoltre molti tutorial che consentono di imparare a legare la fascia al meglio. Ci teniamo a dire però che non si tratta di un’operazione immediata. Ogni mamma deve cercare di prendere un po’ di dimestichezza con la fascia e con legature prima che questo prodotto possa entrare in modo semplice nella sua routine quotidiana.

Se siete mamme che sono in possesso di una buona dose di pazienza e che non si lasciano scoraggiare da qualche tentativo non andato a buon fine, vi consigliamo caldamente di optare per le fascia porta neonato elastica, prive di supporti, anelli, chiusure di alcun tipo. Se invece siete delle mamme che di pazienza non ne hanno affatto, potete optare per una fascia porta neonato mei tai, che ha un supporto fisso in cui inserire il bambino, oppure per una fascia porta neonato con anelli che risulta molto più semplice da indossare, in quanto dopo il primo utilizzo è anche possibile tenere ferme alcune delle legature effettuate.

Sia che optiate per una fascia porta neonato elastica, sia che invece optiate per una fascia porta neonato rigida e con supporti, è sempre bene accertarsi che il prodotto acquistato garantisca il corretto sviluppo della colonna vertebrale del bambino, consentendo al piccolo di tenere sempre una pozione salutare della colonna e soprattutto delle anche. Non solo, è importante anche controllare il materiale con cui la fascia è realizzata. La scelta migliore che possiate fare è a nostro avviso una fascia porta neonato in cotone, un tessuto questo che infatti risulta delicato a contatto con la pelle sensibile dei neonati e altamente traspirante. Il cotone è anche anallergico.

Ovviamente è bene controllare che il cotone scelto per la realizzazione delle fasce provenga da agricoltura biologica, agricoltura che quindi non utilizza alcun tipo di agente chimico. Anche in fase di trattamento del cotone è bene controllare che non siano state utilizzate sostanze chimiche, nè come sbiancanti nè come coloranti ovviamente. Sono oggi disponibili in commercio anche fasce in lino o in seta, altri tessuti naturali che sono sicuramente adatti per stare a contatto della pelle dei bambini, ma che sono meno elastiche e meno capaci di garantire il giusto supporto.

Qualche piccola informazione finale

Prima di lasciarvi, vogliamo offrirvi qualche ultima informazione che crediamo sia giusto sottolineare. Abbiamo parlato della fascia porta neonato come di uno strumento ideale per portare il proprio bambino, rivolgendoci alle mamme. È molto importante ricordare però che questo non è uno strumento adatto solo per le mamme, ma anche per i papà. I bambini hanno bisogno del contatto con entrambi i genitori infatti e con la fascia anche il papà può quindi riuscire ad instaurare con il suo piccolo un legame davvero molto stretto e forte, che proprio grazie al contatto, all’odore della pelle, al battito cardiaco, non può che risultare sempre più intenso giorno dopo giorno. Non solo, consigliamo di far utilizzare la fascia anche a tutti gli altri membri della famiglia, come nonni, zii e cugini. Il neonato riuscirà in questo modo a riconoscere sin dai primi giorni di vita quali siano le persone della famiglia, quelle su cui può fare affidamento, un istinto il suo che viene affinato e che vi consentirà anche di lasciare il vostro bimbo in caso di bisogno senza alcun tipo di timore.

Molto importante ricordare che la fascia porta neonato estive e la fascia porta neonato invernale non esistono. Scegliendo una fascia in cotone, come vi abbiamo sopra consigliato, avrete acquistato la fascia perfetta per ogni stagione dell’anno. Sta a voi poi decidere come vestire il bambino. In estate la presenza della fascia può farlo sudare un po’ di più e quindi è bene optare per un abbigliamento molto leggero. In inverno invece provvederete a vestirlo adeguatamente, coprendolo un po’ di più, oppure indossando la fascia sotto al vostro giacchetto, così da tenerlo quanto più possibile al riparo dal freddo e dal vento. Veniamo poi alla taglia delle fasce porta neonato. Le fasce porta neonato sono regolabili e proprio per questo motivo nella maggior parte dei casi si tratta di fasce taglia unica. Si tratta di un modo per garantire la versatilità della fascia, che andrà bene quindi ai bambini qualsiasi corporatura e che riuscirà a seguire al meglio la crescita del bimbo.

Infine l’acquisto. Per quanto riguarda il prezzo della fascia porta neonato, dobbiamo ammettere che oggi sono disponibili in commercio prodotti in ogni possibile fascia di prezzo. Il prezzo infatti non dipende solo dalla qualità del prodotto, ma anche dalla marca e dall’anno di produzione. In generale possiamo affermare che si tratta di un prodotto che non costa più di 150 euro.

Coloro che vogliono acquistare la fascia al miglior prezzo, dovrebbero sempre a nostro avviso fare affidamento sul web, dove infatti è possibile scegliere tra una vasta gamma di prodotti così da scovare senza difficoltà quello più adatto per le proprie esigenze e dove i prezzi sono sempre concorrenziali rispetto a quelli applicati dai negozi. Vi consigliamo nello specifico di acquistare la fascia porta neonato su Amazon. Il bello di Amazon è che vi offre anche l’opportunità di accedere alle opinioni sulla fascia porta neonato che sono state lasciate da coloro che hanno fatto proprio quell’acquisto prima di voi e alle tabelle comparative, senza dimenticare poi che questo e-commerce ha uno dei servizi assistenza clienti migliori di tutto il web.

OffertaBestseller No. 1
Makimaja - Fascia porta bebè grigio scuro - tracolla di alta qualità per neonati e bambini fino a 15 kg - cotone leggero - include una borsa portaoggetti e un bavaglino
183 Recensioni
Makimaja - Fascia porta bebè grigio scuro - tracolla di alta qualità per neonati e bambini fino a 15 kg - cotone leggero - include una borsa portaoggetti e un bavaglino
  • MATERIALE MORBIDO E DI ALTA QUALITÀ: La fascia porta bebè di Makimaja è realizzata con un mix di cotone della...
  • FACILE DA USARE: Seguendo le istruzioni allegate, puoi regolare la tracolla in modo semplice e veloce. Il...
  • BEBÈ AL SICURO: Con questo portabebè i genitori possono portare in tutta sicurezza neonati e bambini fino a 15...
  • PRATICO E FACILE DA PULIRE: Il cotone è lavabile in lavatrice fino a 40 gradi.
  • BAVAGLINO GRATUITO: Per una maggiore igiene, un bavaglino gratis incluso.