Aspiratore nasale elettrico migliore NosibooOggi in commercio sono disponibili tanti prodotti che promettono di aiutarci a far superare ai nostri bambini raffreddori e altri malanni di stagione, talmente tanti che riuscire a capire quali siano davvero utili e quali invece da scartare risulta piuttosto difficile. Tra i prodotti in questione, l’aspiratore nasale di cui tutti i genitori parlano, diventato negli anni protagonista indiscusso dei forum dedicati alle mamme, osannato da molti e da altri considerato invece difficile da utilizzare. Abbiamo deciso allora di parlarne anche noi!

Di seguito vi offriamo la possibilità di capire cosa sia l’aspiratore nasale e se realmente possa essere considerato un prodotto utile. Inoltre vi offriamo una guida all’acquisto, con tutte le caratteristiche che dovete prendere assolutamente in considerazione quindi prima di scegliere il modello. Non solo, se avete bisogno di qualche pratico consiglio sull’uso, questo è il posto ideale. Alla fine della lettura insomma saprete tutto, ma proprio tutto, quello che c’è da conoscere sull’aspiratore nasale.

Nosiboo Pro Aspiratore Nasale per bambini e neonato (elettrico) (Blu)
353 Recensioni
Nosiboo Pro Aspiratore Nasale per bambini e neonato (elettrico) (Blu)

  • Approvato dagli otorinolaringoiatri: prende in considerazione tutti i fattori della salute.
  • Facile da pulire col beccuccio Colibrì, l'unico componente che si deve pulire dopo la detersione nasale.
  • Solo materiali innocui per l'organismo umano (test molto severi ed approfonditi).
  • Il design grazioso del Nosiboo Pro è perfettamente adatto a distogliere l'attenzione dei piccoli malati dalla detersione nasale.
  • Dotato di regolatore di potenza a seconda dell'età del bambino e della densità della secrezione nasale.

A cosa serve l’aspiratore nasale

Come dice il nome stesso, questo prodotto serve per aspirare il muco in eccesso presente nel naso del vostro bambino. È utile? Certo che sì, perché i neonati e i bambini molto piccoli non sono in grado di soffiarsi il naso in modo autonomo. Questo significa che il muco ristagna, rendendo difficile la respirazione e consentendo il proliferare di germi e batteri.

I bambini a causa del naso chiuso si sentono irrequieti, disappetenti e non riescono a respirare bene. Il proliferare di germi e batteri inoltre fa sì che questa condizione di raffreddamento duri a lungo nel tempo. Non solo, proprio a causa del muco in eccesso che continua ad accumularsi giorno dopo giorno, c’è persino la possibilità che il raffreddore sfoci in una vera e propria otite.

Aspiratore nasale e raffreddore: consigli

Se il vostro bambino ha il raffreddore, utilizzate l’aspiratore nasale anche più volte al giorno, così da rendere possibile l’eliminazione totale del muco in eccesso. Si consiglia di aspirare il muco prima dell’allattamento o della pappa, così che il bambino con il nasino libero possa mangiare bene, così che sia possibile fargli tornare l’appetito. È inoltre consigliabile aspirare il nasino del bambino prima della nanna, sia nel caso di un semplice sonnellino pomeridiano che nel caso del riposo notturno.

Aspiratore nasale e otite: consigli

Molto importante ricordare che l’aspiratore nasale non è uno strumento adatto per curare un otite. Nel caso in cui infatti l’otite dovesse ormai essere presente, sarà necessario fare affidamento sul pediatra di famiglia e assumere appositi medicinali.

L’aspiratore nasale è però una vera e propria forma di prevenzione contro l’otite. Eliminando il muco in eccesso infatti si rende possibile evitare che un banale raffreddore sfoci in una patologia più grave.

I modelli di aspiratore nasale oggi disponibili in commercio

In commercio sono disponibili innumerevoli modelli di aspiratore nasale. L’aspiratore nasale a pompetta è il più semplice ed economico, ma non è considerato dai genitori come la migliore soluzione. La migliore soluzione sembra essere infatti l’aspiratore nasale a bocca, altrettanto semplice ed economico ma molto più performante. Infine sono disponibili anche modelli di aspiratore da attaccare all’aspirapolvere nonché i più innovativi aspiratori elettrici. Andiamo insieme alla scoperta delle caratteristiche di ogni singolo modello. Vi indicheremo per ognuno ovviamente vantaggi e svantaggi!

L’aspiratore nasale a pompetta: semplice, economico, poco performante

Come dice il nome stesso, si tratta di una pompetta a tutti gli effetti, né più né meno. Come si usa l’aspiratore nasale a pompetta? Niente di più semplice. Premete la pompetta, inserite il beccuccio nella narice del bambino e rilasciate. La pompetta aspirerà il muco in eccesso. Semplice da utilizzare ed economico, ha inoltre il vantaggio che si pulisce senza difficoltà e che può essere utilizzato più e più volte senza il bisogno di acquistare ricambi.

L’aspiratore a pompetta, anche conosciuto come aspiratore nasale a bulbo, non è però molto performante. Prima di tutto infatti riesce ad eliminare il muco presente solo ed esclusivamente nella parte esterna della cavità nasale. Nel caso in un si fosse venuto a creare un tappo di muco un po’’ più verso l’interno, il problema non verrebbe risolto. Inoltre non è uno strumento delicato. Utilizzandolo più volte, i bambini potrebbero sentire le mucose sin troppo irritate. Infine è poco piacevole, con il rischio quindi che i bambini non vogliano sottomettersi a questo trattamento.

Risparmi 1,00 EUR > cogli l'offerta
Narhinel Aspiratore Nasale e Ricambi Soft - 70 Gr
65 Recensioni
Narhinel Aspiratore Nasale e Ricambi Soft - 70 Gr
  • 1 aspiratore nasale e 2 ricambi soft monouso.Per motivi igienici e per evitare contaminazione,i ricambi sono...
  • L'aspirazione nasale è raccomandata ogni volta che il bambino ha il naso chiuso,ogni volta sia necessario e...
  • Narhinel aspiratore nasale soft è delicato col nasino del bambino grazie ai beccucci soft che sono stati disegnati...
  • Igienico,sicuro e facile da usare, Narhinel aspiratore soft aiuta il bambino a respirare,a mangiare e a sentirsi...
  • Non utilizzare in caso di allergia al materiale del dispositivo.Aspiratore:polipropilene,stirene etilene butilene...

Aspiratore nasale a bocca: semplice, economico, delicato

Se siete alla ricerca di un aspiratore nasale che risulti altrettanto semplice ed economico, più performante però e anche delicato, non possiamo che consigliarvi l’aspiratore nasale a bocca. È più performante perché grazie al pratico beccuccio in silicone è possibile raggiungere anche le zone più interne della cavità nasale, così da eliminare ogni traccia di muco in eccesso. È più delicato sia perché il beccuccio in silicone risulta molto morbido, anallergico, incapace di creare alcun tipo di arrossamento o irritazione e adattabile alla cavità del bambino, sia perché è il genitore a scegliere la forza aspirante tramite il suo stesso respiro. Inoltre ci sentiamo in dovere di ricordare che all’interno del beccuccio è anche presente un dischetto in spugna, un dettaglio che a prima vista può sembrare insignificante, ma che invece è una piccola rivoluzione in quanto consente di assorbire il muco rendendo molto più igienico l’utilizzo del prodotto sia per il bambino che per il genitore. Ovviamente i beccucci sono usa e getta, così che non sia in alcun modo possibile favorire la proliferazione di batteri e germi.

Ci sono dei contro? Un elemento negativo effettivamente esiste, anche se si tratta di un dato abbastanza soggettivo. Dovete rendervi conto che per utilizzare il prodotto è necessario inserire il beccuccio nel naso del bambino che non necessariamente sarà calmo e tranquillo. Anzi, proprio a causa del raffreddore e dell’irrequietezza che comporta, potrebbe sentirsi molto agitato e muoversi in modo convulso. Inoltre soprattutto le prime volte potrebbe avere paura di questo strano strumento che tenete in mano e quindi divincolarsi. Il genitore in contemporanea deve tenere in bocca il bocchino, aspirare, cercare di mantenere il bambino tranquillo è fermo, molte attività che insieme possono risultare complesse.

Risparmi 2,51 EUR > cogli l'offerta
Chicco PhysioClean Kit Aspiratore Nasale, Bianco
358 Recensioni
Chicco PhysioClean Kit Aspiratore Nasale, Bianco
  • Soluzione immediata per tenere libero il nasino del bambino eliminando le secrezioni nasali
  • Forma ergonomica con impugnatura anti-scivolo
  • Beccucci monouso in materiale morbido e flessibile
  • Contiene un filtro assorbente pre-inserito per garantire la massima igiene
  • Con pratica bustina richiudibile

Aspiratore nasale da attaccare all’aspirapolvere

Veniamo a questo punto ai modelli un po’ più tecnologici. L’aspiratore nasale da attaccare all’aspirapolvere, tramite apposito adattatore, è un prodotto eccellente in quanto consente al genitore di avere le mani del tutto libere mentre compie questa operazione. Non solo, il genitore non dovrà tenere neanche niente nella sua bocca, così che per lui vi sia la possibilità di prestare la massima attenzione al bambino e di concentrarsi al meglio su ciò che sta facendo. Basta premere il pulsante di accensione dell’aspirapolvere inoltre ed ecco che tutto il muco in eccesso viene eliminato, davvero molto performante. Ovviamente è importante scegliere una velocità di aspirazione bassa, per non arrecare danni al bambino, che grazie all’aspirapolvere si manterrà costante, senza alcuna variazione repentina sgradevole. Lo svantaggio è che si tratta di un prodotto adatto solo per alcune tipologie di aspirapolvere, in modo particolare per il Folletto.

Benny l'aspiratore nasale con l'aspirapolvere.
219 Recensioni
Benny l'aspiratore nasale con l'aspirapolvere.
  • Benny: Facile, veloce, sicuro, economico
  • dispositivo medico 0+ utilizzabile dai primi giorni di vita del bambino con certificazione CE. BPA FREE: in...
  • non necessita di ricambi o accessori. COMPLETAMENTE SMONTABILE E FACILMENTE LAVABILE IN TUTTE LE SUE PARTI
  • la confezione include due teste aspiranti per le diverse età del bambino, scovolino per la pulizia, istruzioni in...
  • ATTENZIONE: SE CERCHI LA VERSIONE PER FOLLETTO COPIA IL CODICE QUI A FIANCO, INCOLLALO SULLA BARRA DI RICERCA E...

Aspiratore nasale elettrico

L’aspiratore nasale per bambini elettrico ha gli stessi vantaggi dell’aspiratore da attaccare all’aspirapolvere di casa. È infatti delicato, consente al genitore di avere le mani libere e di concentrarsi sul bambino, e risulta molto performante. Inoltre si tratta di un prodotto molto silenzioso, che quindi consente di creare un ambiente piacevole per il bimbo e che evita che si possa impaurirsi. Inoltre è semplice da utilizzare e dato che lavora in modo autonomo può essere portato anche fuori casa senza alcun tipo di difficoltà. Lo svantaggio di questo modello è solo ed esclusivamente il suo costo. Il prezzo può infatti arrivare anche a 100 euro, e inoltre i suoi beccucci usa e getta, eccellenti per garantire la massima igiene, non sono molto economici.

L’aspiratore nasale elettrico per bambini è disponibile sia a pile che a batteria. La scelta migliore è l’aspiratore nasale a batteria in quanto si ricarica in poco tempo e ha una lunga durata. L’aspiratore nasale a pile però è eccellente per chi già sa che dovrà stare in luoghi dove la corrente elettrica non è disponibile, magari per un lungo viaggio in auto, magari per un pomeriggio trascorso nel bosco e simili.

Nosiboo Pro Aspiratore Nasale per bambini e neonato (elettrico) (Blu)
353 Recensioni
Nosiboo Pro Aspiratore Nasale per bambini e neonato (elettrico) (Blu)

  • Approvato dagli otorinolaringoiatri: prende in considerazione tutti i fattori della salute.
  • Facile da pulire col beccuccio Colibrì, l'unico componente che si deve pulire dopo la detersione nasale.
  • Solo materiali innocui per l'organismo umano (test molto severi ed approfonditi).
  • Il design grazioso del Nosiboo Pro è perfettamente adatto a distogliere l'attenzione dei piccoli malati dalla detersione nasale.
  • Dotato di regolatore di potenza a seconda dell'età del bambino e della densità della secrezione nasale.

Consigli utili sull’utilizzo dell’aspiratore, da conoscere prima di acquistare

Siamo più che sicuri che grazie a tutte le indicazioni che vi abbiamo dato, siete in grado di scegliere quale sia il modello più adatto per le vostre specifiche esigenze. Prima di acquistare il vostro aspiratore nasale, è bene però che prendiate in considerazione alcuni consigli che abbiamo deciso di darvi, piccole indicazioni sull’utilizzo che sono davvero molto preziose:

  • L’aspiratore nasale potrebbe rendere le mucose secche. Proprio per questo motivo è bene utilizzarlo insieme alla  soluzione fisiologica. Sì, aspiratore nasale e soluzione fisiologica sono il miglior connubio, anche perché in questo modo è possibile rendere il muco più fluido e più semplice da aspirare. La soluzione fisiologica per l’aspiratore nasale è disponibile anche in versione monodose, la scelta ideale per averla sempre pronta all’uso e per poterla anche portare sempre con sé.
  • Aspiratore nasale a quanti mesi?  È vero che non si può utilizzare sui bambini piccolissimi, di pochi giorni di vita? Non ascoltate chi vi dice che i neonati possono subire dei danni alle cavità nasali con un aspiratore o che durante le prime settimane non è necessario intervenire sul muco in eccesso. Se avete qualche dubbio chiedete al pediatra, ma vedrete che vi consiglierà caldamente l’utilizzo dell’aspiratore nasale sui bambini sin dal loro primo giorno di vita su questa terra.
  • Aspiratore nasale fino a che età? È vero che non può essere utilizzato sui bambini più grandi? Anche in questo caso non dovete dare retta a nessuno. L’aspiratore nasale è adatto a tutti, anche ai bambini più grandi, anche agli adulti. L’unico problema casomai è che i bambini più grandicelli potrebbero non volerlo più utilizzare. Meglio a quel punto che imparino a soffiarsi il naso da soli anziché dover lottare, urlare e litigare con il proprio bambino, non sembra anche a voi?
  • Aspiratore nasale quante volte al giorno? Altra domanda che è bene prendere in considerazione. Si tratta di un prodotto molto delicato che può essere utilizzato ogni volta che si ritiene necessario. L’unica accortezza è quella di utilizzare la soluzione fisiologica per evitare di irritare le mucose.
    Aspiratore nasale e sangue, è questo il connubio da evitare. Se vedete del sangue, meglio sospendere il trattamento e chiamare subito il pediatra.
  • L’aspiratore nasale mentre dorme non ha controindicazioni di alcun tipo per la sicurezza del bambino, ma è ovvio che potreste svegliarlo. Svegliare un bambino che sta riposando non è mai un bene, perché potrebbe innervosirsi e iniziare a piangere e urlare. Sicuri che sia questo il risultato che desiderate ottenere?

L’acquisto del migliore aspiratore nasale

Adesso avete in mano tutte le informazioni di cui avete bisogno, sia sull’utilizzo dell’aspiratore nasale che su tutte le sue più importanti caratteristiche, sia sui modelli che sono disponibili in commercio che sulle eventuali controindicazioni. Siete pronti ad acquistare!

Acquistare l’aspiratore nasale in farmacia è comodo. Avete infatti sicuramente una farmacia a pochi passi da casa, con un farmacista pronto a fornirvi tutti i consigli di cui avete bisogno. Se vi recate sempre presso quella farmacia, il farmacista vi conoscete bene, sia voi che il vostro bimbo, altro elemento da non sottovalutare. Ma è anche vero che in farmacia potrebbero essere disponibili pochi modelli tra cui scegliere e i prezzi potrebbero essere un po’ elevati rispetto alla media.

Potete allora decidere di fare affidamento sui negozi dedicati alla prima infanzia. Qui di sicuro il catalogo è più vasto, con la possibilità quindi per voi genitori di scegliere tra molti diversi modelli. I prezzi però restano molto simili a quelli delle farmacie.

La terza soluzione, a nostro avviso la migliore, è allora di fare affidamento sul web dove i prezzi infatti sono sempre concorrenziali e i cataloghi sempre adeguati alle vostre esigenze. L’ecommerce più adatto è Amazon. L’aspiratore nasale su Amazon è economico infatti, disponibile in molte diverse marche, con la possibilità di scegliere grazie a descrizioni ed immagini e alle recensioni lasciate dagli utenti che hanno fatto questo acquisto prima di voi.

Nosiboo Pro Aspiratore Nasale per bambini e neonato (elettrico) (Blu)
353 Recensioni
Nosiboo Pro Aspiratore Nasale per bambini e neonato (elettrico) (Blu)

  • Approvato dagli otorinolaringoiatri: prende in considerazione tutti i fattori della salute.
  • Facile da pulire col beccuccio Colibrì, l'unico componente che si deve pulire dopo la detersione nasale.
  • Solo materiali innocui per l'organismo umano (test molto severi ed approfonditi).
  • Il design grazioso del Nosiboo Pro è perfettamente adatto a distogliere l'attenzione dei piccoli malati dalla detersione nasale.
  • Dotato di regolatore di potenza a seconda dell'età del bambino e della densità della secrezione nasale.