Il baby monitor audio e video è un prodotto per la prima infanzia assolutamente indispensabile, a nostro avviso da acquistare prima dell’arrivo di un bebè o magari da inserire nella lista nascita, se avete intenzione di accenderne una. Perché il baby monitor è indispensabile? Perché consente ai genitori di tenere sotto controllo il loro bambino anche a distanza, mentre il piccolo è tranquillo nella culla, nel lettino, nel box a fare un bel sonnellino e la mamma e il papà si rilassano sul divano di casa, cenano, portano avanti qualche faccenda domestica, lavorano. Ovviamente è utile anche di notte, se il bimbo dorme nella sua cameretta, lontano quindi dagli occhi vigili della mamma e del papà.

In commercio sono disponibili decine e decine di modelli di baby monitor. Andiamo insieme a scoprire tutte le caratteristiche da prendere in considerazione per acquistare il modello più adatto per le proprie esigenze, una guida completa che speriamo possa esservi utile.

Offerta
Philips Avent Salute e Controllo SCD620/01 Video Monitor Digitale Plus Permette di Mantenere un Contatto Sicuro con il Tuo Bambino, con Un'Ottima Qualità del Suono e del Video
68 Recensioni
Philips Avent Salute e Controllo SCD620/01 Video Monitor Digitale Plus Permette di Mantenere un Contatto Sicuro con il Tuo Bambino, con Un'Ottima Qualità del Suono e del Video
  • Portata massima 300 metri, con sistema affidabile: luce LED per segnalare quanto l'unità genitore è fuori portata
  • Tecnologia digitale FHSS per un'alta qualità del suono
  • Comunicazione a due vie per rasserenare il bambino con il suono della tua voce
  • Riproduce le tue melodie preferite
  • Batteria con carica fino a 10 ore, con SMART ECO mode, la modalità di risparmio energetico

Qual è il baby monitor migliore: la marca è importante?

La prima domanda che di solito i genitori si pongono al momento di acquistare un prodotto di questa tipologia, è se la marca sia effettivamente importante. Sì, a nostro avviso è sempre meglio optare per una delle marche più importanti e rinomate del settore dei prodotti per la prima infanzia. Questo perché le marche più importanti sono innovative, capaci di sfruttare le nuove tecnologie a vantaggio dei genitori, di cambiare per rispondere alle esigenze dei genitori di oggi. Questo perché le marche più innovative selezionano con estrema cura i materiali da utilizzare e sottopongono i loro prodotti a severi test, per poter garantire ai genitori qualità, performance, resistenza e anche allo stesso tempo un elevato grado di sicurezza. Inoltre offrono sempre prodotti certificati e realizzati secondo le normative vigenti.

Baby monitor, quale scegliere: le tipologie disponibili

Prima di tutto ci sentiamo in dovere di dividere i baby monitor oggi disponibili in commercio in tre diverse categorie:

  • Baby monitor con videocamera e unità genitore. I baby monitor di questa tipologia hanno una videocamera da attaccare direttamente alla culla, al lettino del bambino, al muro o in alcuni casi anche semplicemente da posizionare sul piano di un mobile, che si connesse all’unità genitore, in possesso quest’ultima di un display abbastanza ampio da cui è possibile osservare il proprio bimbo. Si tratta di baby monitor da utilizzare all’interno della casa, ma anche dal terrazzo o dal giardino. Prima di utilizzare il baby monitor è necessario controllare che le due unità riescano a dialogare al meglio. Al baby monitor le onde elettromagnetiche, che potrebbero infatti venirsi a creare a causa di altri apparecchi presenti in casa, potrebbero arrecare qualche fastidio. Basta qualche semplice test però per rendersi conto di quale sia la posizione migliore, in cui le onde elettromagnetiche eventualmente presenti non creano rumore e il gioco è fatto.
  • Baby monitor con videocamera e connessione diretta allo smartphone del genitore. Anche i baby monitor di questa tipologia hanno una videocamera da attaccare alla culla, al lettino, al muro o da posizionare su di un mobile. Non hanno però un’unità genitore in quanto la videocamera si connette direttamente tramite connessione wireless o Bluetooth allo smartphone del genitore. La connessione Bluetooth è sconsigliabile, ormai considerata obsoleta, in quanto c’è il rischio che purtroppo la comunicazione non sia continuativa. La connessione wireless è invece eccellente. L’unico lato negativo di un baby monitor Wi-Fi è che nel caso in cui dovessero esserci dei problemi di connessione, la videocamera risulterebbe inutilizzabile. Ovviamente questa è la tipologia di baby monitor perfetta per i genitori che vogliono controllare il loro bambino anche quando si trovano fuori casa, dall’ufficio ad esempio mentre il bimbo si trova con l’altro genitore, con i nonni, con una baby sitter.
  • Baby monitor respiro e con sensore movimento. Questo terzo modello è un baby monitor per SIDS, pensato cioè per scongiurare il fenomeno della morte in culla. Oltre ad essere in possesso di una videocamera, con unità genitore oppure con connessione allo smartphone, è presente anche un sensore che deve essere posizionato sotto al materasso su cui dorme il bimbo. Questo sensore rileva tutti i movimenti del bambino, compresi quelli respiratori. Se per un tot di secondi non dovesse rilevare questi movimenti, ecco che il sensore invia un allarme sullo smartphone o sull’unità genitore per informare che c’è qualcosa di anomalo. Il genitore può così andare a controllare tempestivamente la situazione. A dire la verità questa terza tipologia di baby monitor è sconsigliata da molti, sia perché i sensori spesso si attivano anche se il bambino in realtà sta benissimo, sia perché porterebbe molti genitori a provare eccessivi stati di ansia.
Bestseller No. 1
USBONLINE Baby Monitor LCD a Colori Wireless Digitale Videocamera IR LED Citofono Visione Notturna Monitoraggio Temperatura 8 Ninnananne Batteria Ricaricabile per Bambini Videosorveglianza Sicurezza
331 Recensioni
USBONLINE Baby Monitor LCD a Colori Wireless Digitale Videocamera IR LED Citofono Visione Notturna Monitoraggio Temperatura 8 Ninnananne Batteria Ricaricabile per Bambini Videosorveglianza Sicurezza
  • Baby Monitor notevolmente migliorato la vita di liberta e la flessibilita dei genitori. Con questo dispositivo, i...
  • Aggiunta puo essere utilizzato per un baby monitor, baby monitor GF applicabile alla cura degli anziani e dei...
  • Monitor senza fili videocamera senza fili del bambino
  • La fotocamera e il ricevitore utilizzo 2.4GHz per la trasmissione del segnale.
  • La visione notturna a infrarossi incorporata vi permetterš€ preoccupiate i vostri bambini nello scuro.

Baby monitor, quale acquistare: le caratteristiche da prendere in considerazione

Qualunque sia la tipologia di baby monitor che desiderate acquistare, ecco quali sono le caratteristiche che dovete assolutamente prendere in considerazione:

  • È sempre meglio optare per un baby monitor a lungo raggio, in modo da poter controllare la situazione da ogni angolo della casa, anche da molto distanti.
  • Il baby monitor deve essere realizzato con materiali che risultano molto resistenti. Il baby monitor è un prodotto che può andare incontro infatti ad urti, anche piuttosto violenti. È importante che risulti resistente così che questi urti non possano in alcun modo arrecare danno. Inoltre se è resistente, avrete modo di utilizzarlo per molto tempo, anche quando il bambino sarà ormai grandicello per controllare i suoi giochi nel caso in cui dobbiate allontanarvi dalla stanza in cui lui si trova.
  • Il display dell’unità genitore, se disponibile, deve essere ampio, in modo da poter controllare al meglio la situazione.
  • Se è presente l’unità genitore, è importante controllare che possa funzionare sia attaccata alla corrente che a batterie. Se poi è in possesso di una batteria ricaricabile, tanto meglio. In questo modo il genitore ha la possibilità di portare l’unità con sé in ogni ambiente della casa e di spostarla in continuazione in base a ciò che sta facendo.
  • Anche le videocamere che possono funzionare a batterie oltre che a corrente sono altrettanto interessanti, per poterle utilizzare anche in viaggio, per poterle utilizzare in giardino dove magari non c’è una presa della corrente a disposizione, per averle disponibili anche quando la corrente elettrica dovesse andare via.
  • I baby monitor migliori sono quelli che consentono di ottenere immagini a colori, più nitide e semplici da interpretare. Anche l’immagine in notturna deve risultare nitida.
  • I baby monitor migliori sono quelli che non consentono solo di ascoltare i suoni che provengono dalla cameretta del bambino, ma che consentono anche al genitore di parlare a distanza con il piccolo. In questo modo il bambino può sentirsi tranquillizzato prima ancora dell’arrivo del genitore.
  • Molti baby monitor possono funzionare anche da luce notturna e hanno delle melodie integrate per aiutare i bambini a rilassarsi e addormentarsi. Non solo, alcuni modelli sono anche in possesso di un calendario per segnare le visite con il pediatra e ogni altro appunto necessario, di un segnale acustico per le poppate o per la somministrazione dei medicinali, della possibilità di registrare video e scattare foto a distanza al bambino e molto altro ancora. Questi sono tutti extra, di sicuro non indispensabili, ma comunque utili e divertenti che a parità di prezzo a nostro avviso meritano di essere presi in considerazione.

Baby monitor economici: vale la pena provare a spendere il meno possibile?

I prezzi dei baby monitor vanno dai 50 ai 150 euro circa. Qualche modello può arrivare a costare 200 euro, ma si tratta di casi piuttosto rari. Non si tratta insomma di un prodotto molto costoso. Cercare di risparmiare però non è sbagliato, purché il prezzo non venga messo in primo piano, a discapito della qualità. Diciamo che a parità di qualità, è giusto scegliere il modello che costa meno. Per riuscire a scovare maggiori opportunità di risparmio, vi consigliamo di acquistare il baby monitor su Amazon.

Sul grande colosso dell’e commerce trovate innumerevoli modelli tra cui scegliere, tutti di alta qualità e in ogni possibile fascia di prezzo. Per ogni modello sono disponibili descrizioni, immagini, video, tabelle comparative e schede tecniche. Non solo, è anche possibile accedere, proprio alla fine della scheda prodotto, alle recensioni sui baby monitor che sono state redatte dai genitori che hanno già fatto proprio quell’acquisto. Le opinioni sul baby monitor arrivano insomma da chi ha avuto modo di testare il prodotto con il proprio bambino e sono fonte di importanti informazioni, capaci di mettere in luce pregi e difetti e di aiutarvi quindi nella scelta del modello migliore.

Bestseller No. 1
USBONLINE Baby Monitor LCD a Colori Wireless Digitale Videocamera IR LED Citofono Visione Notturna Monitoraggio Temperatura 8 Ninnananne Batteria Ricaricabile per Bambini Videosorveglianza Sicurezza
331 Recensioni
USBONLINE Baby Monitor LCD a Colori Wireless Digitale Videocamera IR LED Citofono Visione Notturna Monitoraggio Temperatura 8 Ninnananne Batteria Ricaricabile per Bambini Videosorveglianza Sicurezza
  • Baby Monitor notevolmente migliorato la vita di liberta e la flessibilita dei genitori. Con questo dispositivo, i...
  • Aggiunta puo essere utilizzato per un baby monitor, baby monitor GF applicabile alla cura degli anziani e dei...
  • Monitor senza fili videocamera senza fili del bambino
  • La fotocamera e il ricevitore utilizzo 2.4GHz per la trasmissione del segnale.
  • La visione notturna a infrarossi incorporata vi permetterš€ preoccupiate i vostri bambini nello scuro.
Bestseller No. 2
GHB Babyphone Digital Audio Video Baby Monitor Camera Baby Phone Wireless Realtime Digital LCD Display Babyviewer 2.4 GHz
525 Recensioni
GHB Babyphone Digital Audio Video Baby Monitor Camera Baby Phone Wireless Realtime Digital LCD Display Babyviewer 2.4 GHz
  • 💕Il BabyPhone GHB può migliorare la vita dei genitori e aiutarli a prendersi cura dei porpri bimbi
  • 💕Il Babymonitor utilizza un segnale da 2,4 GHz per garantire la stabilità della trasmissione
  • 💕Il display LCD da 2 pollici consente una visione chiara e definita, garantendo un prodotto straordinario e...
  • 💕Il baby monitor inoltre può rivelarsi estremamente multifunzionale ed essere utilizzato anche per...
  • 💕Il baby monitor GHB garantisce la trasmissione dei dati fino a 50m in ambienti chiusi e fino a 260m...
OffertaBestseller No. 3
Baby Monitor, Videocamera BOIFUN con schermo da 3.2 '' 750mAh Supporto batteria ricaricabile VOX Visione notturna Visione di temperatura 8 ninne nanne per bambino/anziano/animale domestico
85 Recensioni
Baby Monitor, Videocamera BOIFUN con schermo da 3.2 '' 750mAh Supporto batteria ricaricabile VOX Visione notturna Visione di temperatura 8 ninne nanne per bambino/anziano/animale domestico
  • 🥰 Modalità Vox e visione notturna: in modalità Vox, lo schermo sull'unità madre è nero. Lo schermo si...
  • 🥰 Batteria da 750 mAh --- Batteria ad alta capacità da 750 mAh (unità madre), dura fino a 4 ore con...
  • 🥰 260 metri di portata extra-ampia --- L'area di copertura del segnale di 260 m (test all'aperto) ti...
  • 🥰 2-Way Talk Back & Lullabies--- Real-time two-way HD call, you are able to not only see, but also hear...
  • 🥰 Monitor della temperatura e allarme di alimentazione --- Il monitor della temperatura ti consente di...