Cari genitori e futuri genitori, avete mai sentito parlare dei mangiapannolini? Si tratta di bidoncini della spazzatura pensati appositamente per i pannolini sporchi dei bambini, che consentono di eliminare alla radice il problema dei cattivi odori. Sì, perché inserendo un pannolino all’interno del mangiapannolini, viene imbustato e sigillato, così che il cattivo odore resti all’interno e non possa far diminuire il comfort dei propri ambienti residenziali.

Ma si tratta di un prodotto che vale davvero la pena acquistare? La domanda sorge spontanea dato che in commercio sono oggi disponibili innumerevoli prodotti per la prima infanzia. Cerchiamo di rispondere insieme a questa domanda e di andare alla ricerca di tutte le più importanti caratteristiche del mangiapannolini che è bene prendere in considerazione al momento dell’acquisto.

Risparmi 12,44 EUR > cogli l'offertaBestseller No. 1
Tommee Tippee Ricariche Sangenic TEC per Sistema Avanzato di Smaltimento Pannolini Twist and Click, 6 Pezzi (compatibile con i contenitori Sangenic TEC e Twist and Click)
2.574 Recensioni
Tommee Tippee Ricariche Sangenic TEC per Sistema Avanzato di Smaltimento Pannolini Twist and Click, 6 Pezzi (compatibile con i contenitori Sangenic TEC e Twist and Click)
  • Queste ricariche sono adatte per tutti i contenitori che ruotano - Twist and Click and Sangenic Tec
  • Il pannolino è avvolto in una pellicola multistrato antibatterica che blocca e tiene lontani germi e odori
  • La pellicola antibatterica uccide il 99% dei germi, assicurando una protezione imbattibile da cattivi odori
  • Ecologico: ogni singolo pannolino è avvolto nella giusta quantità di pellicola antibatterica, riducendo così la...
  • Per una performance garantita contro germi e odori, consigliamo solamente ricariche Tommee Tippee

Mangiapannolini si o no

Ma il mangiapannolini è utile? Viene più che naturale porsi questa domanda, dopotutto infatti fino a qualche anno fa i genitori sono sopravvissuti anche senza essere in possesso di un mangiapannolini e nessuno ha sofferto di asfissia nei propri spazi domestici. Il punto però è che nel corso degli anni qualcosa è cambiato. Cosa? Il modo di raccogliere la spazzatura. È importante sottolineare infatti che nella maggior parte dei comuni italiani c’è la raccolta differenziata dei rifiuti porta a porta. Questo significa che è necessario tenere la busta con i pannolini sporchi per molti giorni dentro casa, fino a quando gli addetti non vengono a ritirarlo, nel giorno e nell’orario stabilito dal proprio comune. Una situazione di questa tipologia può comportare il semplice diffondersi dei cattivi odori e quindi sicuramente il mangiapannolini può essere considerato per i genitori di oggi utile, se non addirittura indispensabile.

Il migliore mangiapannolini oggi disponibili in commercio

In commercio sono oggi disponibili innumerevoli modelli di mangiapannolini, la maggior parte dei quali realizzati da marchi molto rinomati di prodotti per la prima infanzia. Quale mangiapannolini scegliere? È difficile rispondere a questa domanda, dato che questi sono prodotti di alta qualità che si assomigliano davvero molto tra loro.

Proprio per questo motivo abbiamo deciso di redigere per voi una lista delle caratteristiche che è bene prendere in considerazione, una vera e propria guida alla scelta che speriamo possa esservi utile:

  • La capacità. I mangiapannolini oggi disponibili in commercio non hanno tutti la stessa identica capacità. Alcuni infatti sono un pochino più piccoli rispetto agli altri. Prima di scegliere il modello da acquistare, cercate di fare quindi un conteggio approssimativo del numero di pannolini che cambierete al vostro bambino ogni giorno e cercate di capire per quanti giorni dovrete restare con i pannolini sporchi dentro casa. Con queste informazioni alla mano, dovrebbe risultare semplice capire quale sia la capacità di cui avete bisogno per fare in modo di non incorrere in alcun tipo di cattivo odore. Sicuramente se state acquistando un mangiapannolini per il vostro bambino già grandicello, non avrete bisogno di una capacità particolarmente elevata, mentre avrete bisogno di una eccellente capacità nel caso di un neonato di pochi giorni di vita appena. Considerate che i mangiapannolini sono disponibili con una capacità che va da 10 a 200 pannolini, un range davvero molto elevato. Ricordate comunque che nell’indecisione, è sempre meglio optare per un mangiapannolini grande ad elevata capacità.
  • Il design. Anche coloro che sono alla ricerca di un mangiapannolini di grandi dimensioni, dovrebbero a nostro avviso prendere in considerazione il design. Se infatti un mangiapannolini ha un design snello, è possibile ottimizzare quanto più possibile lo spazio nella cameretta del bambino oppure nel bagno. Ovviamente nel design rientra anche l’estetica. Non è certo una caratteristica di fondamentale importanza, dato che è ciò che conta veramente è che il mangiapannolini sia pratico. Fa sempre piacere però inserire nella propria abitazione oggetti che sono esteticamente piacevoli, non sembra anche a voi?
  • La presenza di un materiale isolante e di filtri d’aria. Oltre a prendere in considerazione la capacità del mangiapannolini, è importante anche considerare l’eventuale presenza di un materiale isolante all’interno del prodotto. Con un materiale isolante di questa tipologia è letteralmente impossibile che i cattivi odori possano fuoriuscire dal vostro bidoncino! Se il materiale è in possesso di sostanze chimiche antibatteriche, tanto meglio ovviamente. Al momento dell’acquisto controllate che siano presenti anche dei filtri d’aria, così che sia possibile garantire la chiusura ermetica del mangiapannolini ed evitare quindi la fuoriuscita di cattivi odori. È anche vero che se sono presenti materiali isolanti particolarmente eccellenti, i filtri d’aria possono anche non essere necessari.
  • Modalità di sigillatura. Alcuni modelli di mangiapannolini sigillano il pannolino sporco manualmente, c’è quindi bisogno che il genitore effettui questa operazione. Questi sono i modelli più semplice ed economici, ma sono comunque efficaci. Ci sono poi modelli che invece effettuano questa operazione in modo automatico. Questi sono i modelli un po’ più costosi, ma anche allo stesso tempo utilissimi in quanto consentono di risparmiare tempo e di non toccare l’interno del contenitore con le mani. Non solo, alcuni modelli prevedono la sigillatura singola di ogni pannolino sporco, mentre altri sigillano i pannolini non appena arrivati ad una quantità di circa 10 pannolini. Anche questo è un dato da prendere in considerazione.
  • La tipologia di ricarica. Il mangiapannolini di solito è un prodotto che funziona solo ed esclusivamente con la ricarica della stessa marca. La ricarica di marca di solito risulta di alta qualità, dobbiamo ammetterlo, ma anche piuttosto costosa. Coloro che vogliono acquistare un mangiapannolini ma non vogliono poi mese dopo mese dover spendere chissà quanti soldi per le ricariche, possono optare per il mangiapannolini con ricarica universale.  
  • La marca. Per ultimo, è necessario chiedersi se la marca sia importante. Ci verrebbe da dire che non lo è, dato che è la qualità ciò che conta. Il fatto però è che le marche più rinomate sono quelle che riescono proprio a garantire questa qualità. Non solo, sono le marche che riescono a garantire sicurezza e tutte le certificazioni del caso.
Bestseller No. 1
Foppapedretti Bidoncino Maialino Getta Pannolini, 25x28x56 cm
612 Recensioni
Foppapedretti Bidoncino Maialino Getta Pannolini, 25x28x56 cm
  • Foppapedretti S.p.A.
  • Prodotti per l'infanzia

L’acquisto del mangiapannolini

Adesso che avete tutte queste informazioni alla mano, dovrebbe risultare per voi semplice capire quale mangiapannolini comprare, ma dove effettuare questo acquisto e qual è il suo costo? Il prezzo del mangiapannolini va di media dai 20 ai 60 euro. Non possiamo di certo parlare di un prodotto molto costoso quindi, ma è comunque importante cercare di risparmiare quanto più possibile.

Se volete scovare un mangiapannolini economico senza per questo dover scendere ad alcun tipo di compromesso, potete ovviamente andare alla ricerca di qualche offerta nei negozi dedicati alla prima infanzia o, meglio ancora, direttamente online.

Le offerte sul mangiapannolini migliori è possibile a nostro avviso scovarle su Amazon. Acquistando un mangiapannolini su Amazon avrete la possibilità di scegliere tra molti diversi modelli e di spendere poco, i prezzi infatti sono molto concorrenziali, senza dimenticare poi che spesso vengono applicati sui prodotti per la prima infanzia anche molti sconti e promozioni. Il bello è che per ogni modello potete accedere alla sezione recensioni. Leggendo le recensioni sul mangiapannolini che sono state lasciate dai genitori che hanno fatto proprio quell’acquisto prima di voi, avrete la possibilità di metterne in luce pregi e difetti e di capire quindi facilmente se quel modello è realmente adatto per le vostre esigenze oppure no. Queste opinioni sul mangiapannolini sono da considerarsi insomma come davvero molto utili, anzi come preziose.

Lo sapete che su Amazon è anche possibile aprire una Lista Nascita dove inserire il mangiapannolini e qualsiasi altro prodotto di cui potreste avere bisogno per il vostro bebè in arrivo? Così avrete la possibilità di ricevere ciò che davvero vi è utile, senza per questo dover sborsare nemmeno un euro, perché saranno amici, parenti, colleghi e conoscenti ad acquistare questi prodotti per voi.

Bestseller No. 1
Foppapedretti Bidoncino Maialino Getta Pannolini, 25x28x56 cm
612 Recensioni
Foppapedretti Bidoncino Maialino Getta Pannolini, 25x28x56 cm
  • Foppapedretti S.p.A.
  • Prodotti per l'infanzia
Risparmi 18,95 EUR > cogli l'offertaBestseller No. 2
Tommee Tippee Twist & Click Kit Contenitore per Pannolini
656 Recensioni
Risparmi 3,57 EUR > cogli l'offertaBestseller No. 3
Tommee Tippee Sangenic - Bidoncino per smaltimento pannolini (bianco)
903 Recensioni