La plagiocefalia è una lieve malformazione cranica che può verificarsi nei neonati. Si presenta con un’asimmetria del cranio più o meno visibile, dove la testa può mostrare un leggero appiattimento da un solo lato e, di conseguenza, le orecchie, gli occhi e la conformazione del viso possono apparire irregolari o non perfettamente allineati.

È un problema relativamente diffuso e, prima di tutto, occorre considerare che non si tratta di un’anomalia particolarmente seria: una volta individuata, nella maggior parte dei casi può essere risolta con alcuni semplici accorgimenti riguardanti la posizione del neonato.

Bestseller No. 1
Koala Babycare Cuscino Neonato Plagiocefalia Sfoderabile (con due Federe) per la Prevenzione e Cura della Testa Piatta in Memory Foam Antisoffoco - Blu - Design Registrato KBC
1.237 Recensioni
Koala Babycare Cuscino Neonato Plagiocefalia Sfoderabile (con due Federe) per la Prevenzione e Cura della Testa Piatta in Memory Foam Antisoffoco - Blu - Design Registrato KBC
  • RACCOMANDATO DA PEDIATRI E OSTEOPATI: Aiuta a restituire una forma perfetta al cranio cranio dei vostri figli...
  • QUALITA' DEL SONNO E SICUREZZA: Il cotone traspirante unito all'altissima qualità del memory foam BASF migliorano...
  • RECUPERO FISCALE del 19% KPH è l'unico cuscino certificato CE e Dispositivo Medico di Classe 1 DUE FEDERE:...
  • DUE ANNI DI GARANZIA: Se il cuscino per neonato Koala Perfect Head non soddisfa le tue esigenze potrai richiedere...
  • UTILIZZABILE SEMPRE: Adatto ad ogni lettino, culla, carrozzina, ovetto, sdraietta, navicella e fasciatoio

Quali sono le cause della plagiocefalia

La causa più frequente e comune della plagiocefalia è proprio la posizione del neonato. In questo caso il problema è noto come plagiocefalia posturale ed è dovuta alla pressione che il cranio del neonato subisce dal piano sul quale viene adagiato per dormire o riposare. Di per sé si tratta di una situazione risolvibile, ma è opportuno rimediare al più presto poiché, nel corso del tempo, potrebbe provocare deformazioni più serie e pericolose.

Altre cause possono essere una tendenza del bimbo a inclinare il collo da un solo lato, dovuta ad una debolezza muscolare temporanea o ad un semplice torcicollo. Diversamente, la plagiocefalia può verificarsi durante il travaglio a seguito di piccoli movimenti della testa del feto, oppure in conseguenza ad una nascita prematura, quando il cranio è deformabile poiché non completamente formato.

Un altro problema che talvolta comporta questo problema è la craniosinostosi, ovvero una precoce saldatura delle ossa piatte che formano il cranio. In questo caso, peraltro molto raro, la chiusura delle linee divisorie tra le placche ossee, se avviene troppo presto, può avere come risultato una forma asimmetrica del cranio stesso.

In ogni caso, è bene tenere presente che la plagiocefalia solo raramente provoca problemi o complicazioni, e si tratta solitamente di un problema puramente estetico.

Quali sono i rimedi per la plagiocefalia

Il primo rimedio è quello di posizionare il piccolo sulla schiena per dormire: questo accorgimento evita le deformazioni craniche, compresa la plagiocefalia, oltre ad essere raccomandato per ridurre il rischio di morte improvvisa nella culla.

Si raccomanda ai genitori di girare spesso la testa del bimbo mentre dorme e di posizionarlo su un piano morbido e leggermente in pendenza. Anche passeggini e carrozzine non devono avere piani d’appoggio troppo rigidi, in alternativa si preferiscono zaini e marsupi, dove il bimbo si trova in posizione eretta ed evita di appoggiare la testa. Mentre il piccolo gioca, si consiglia ai genitori di spostare i giochi in maniera tale che sia obbligato a muovere la testa per cercarli, quando non dorme è comunque preferibile che stia in posizione eretta.

Se il problema è di origine muscolare, il pediatra può suggerire qualche piccolo e semplice esercizio che i genitori possono far fare al bimbo in autonomia.

Il cuscino apposito per la plagiocefalia

Il mercato offre una vasta gamma di cuscini anti testa piatta per il riposo del bimbo conformati in maniera tale da prevenire la plagiocefalia. Si consiglia di preferire i modelli realizzati in memory foam, che favoriscono la traspirazione e distribuiscono in maniera equilibrata il peso, con fodera rimovibile e lavabile in lavatrice.

Bestseller No. 1
Koala Babycare Cuscino Neonato Plagiocefalia Sfoderabile (con due Federe) per la Prevenzione e Cura della Testa Piatta in Memory Foam Antisoffoco - Blu - Design Registrato KBC
1.237 Recensioni
Koala Babycare Cuscino Neonato Plagiocefalia Sfoderabile (con due Federe) per la Prevenzione e Cura della Testa Piatta in Memory Foam Antisoffoco - Blu - Design Registrato KBC
  • RACCOMANDATO DA PEDIATRI E OSTEOPATI: Aiuta a restituire una forma perfetta al cranio cranio dei vostri figli...
  • QUALITA' DEL SONNO E SICUREZZA: Il cotone traspirante unito all'altissima qualità del memory foam BASF migliorano...
  • RECUPERO FISCALE del 19% KPH è l'unico cuscino certificato CE e Dispositivo Medico di Classe 1 DUE FEDERE:...
  • DUE ANNI DI GARANZIA: Se il cuscino per neonato Koala Perfect Head non soddisfa le tue esigenze potrai richiedere...
  • UTILIZZABILE SEMPRE: Adatto ad ogni lettino, culla, carrozzina, ovetto, sdraietta, navicella e fasciatoio