Vista dei neonati: quando iniziano a vedere i neonati?

vista dei neonati

Le voci che girano sulla vista dei neonati sono veramente tante, alcune sono vere altre completamente sbagliate. Per cercare di mettere un po’ di chiarezza su quest’argomento, abbiamo deciso di scrivere quest’articolo, dove ti spiegheremo quando iniziano a vedere i neonati e come si sviluppa la vista durante i primi mesi di vita.

Vista dei neonati: ecco come si sviluppa nei prime mesi di vita

Vista dei neonati: durante la gravidanza

La vista dei neonati si sviluppa già all’interno dell’utero, gli occhi si formano tra la 15esima e la 17esima settimana gravidanza, mentre a partire dalla 28esima settimana, il feto inizia ad aprire e chiudere gli occhi ed è in grado di distinguere la luce dal buio.

Vista dei neonati dopo la nascita

Subito dopo il parto il neonato è già in grado di vedere il mondo che lo circonda, ma non in modo nitido. Appena dopo la nascita gli occhi del neonato sono abbastanza gonfi, ciò è dovuto alla pressione creata durante il parto. Le cose migliorano dopo qualche ora, quando gli occhi iniziano a sgonfiarsi e la nitidezza delle immagini a migliorare.

Vista dei neonati durante le prime settimane

Durante le prime settimane di vita, la vista del neonato migliora molto velocemente. All’inizio il neonato è miope e riesce a mettere a fuoco l’immagine a circa 20 cm di distanza. Per esempio riesce a vedere in maniera abbastanza chiara il viso della mamma mentre allatta, concentrandosi maggiormente nelle parti mobili, cioè occhi e bocca.

In questo periodo il neonato può presentare un leggero strabismo, dovuto all’immaturità della visione binoculare, si tratta di un piccolissimo problema che si risolve dopo poche settimane.

Anche il colore degli occhi del neonato non è definito ed è destinato a mutare nell’arco di pochi mesi. In genere, non si può sapere con certezza il colore degli occhi del neonato prima dei 6/8 mesi.

Vista dei neonati a due mesi

Il neonato in questa fase è molto attratto dai colori primari (blu, rosso e giallo). È in grado di mettere a fuoco le immagini a circa 40 cm di distanza, la nitidezza della vista continua a migliorare di giorno in giorno.

Vista dei neonati a 3 mesi

Dopo la nona settimana la visione binoculare è sviluppata, il neonato riesce a mettere a fuoco oggetti ad una distanza di 8 metri, cercando di afferrare tutto con le manine. Il bambino è già in grado di ruotare gli occhi ed indicare l’oggetto che vorrebbe prendere.

Vista dei neonati dai 4 ai 6 mesi

Già dal quarto mese il bambino è in grado di percepire in maniera precisa tutti i colori. Riesce a coordinare la vista con la rotazione della testa e non ha alcun problema a riconoscere i volti e le espressioni dei genitori.

Afferra ed osserva attentamente gli oggetti di suo interesse, mettendoli a fuoco facilmente.

In questo periodo anche lo strabismo neonatale scompare del tutto.

Vista dei neonati da 6 mesi in su

A 6 mesi la vista del piccolo e di circa tre decimi, adesso è in grado di percepire la profondità in maniera più precisa.

A 9 mesi la vista migliora ancora arrivando a circa 5 decimi.

Ad un anno la vista arriva a circa 6 decimi, adesso il bambino ha una visione tridimensionale perfetta, tutti i colori e le immagini appaiono chiare e definite ed è sempre più interessato al mondo che lo circonda.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here