Mal di testa in gravidanza: cause e rimedi

mal di testa in gravidanza

Il mal di testa in gravidanza è uno dei sintomi più frequenti durante i 9 mesi di gestazione. Questo disturbo è molto più frequente nelle prime settimane di gravidanza. Le cause possono essere diverse, ma fortunatamente esistono alcuni rimedi naturali che possono alleviare i disturbi.

[Leggi anche: Sintomi che non devi mai ignorare durante la gravidanza]

Mal di testa in gravidanza: cause

Durante il primo trimestre e specialmente nelle prime settimane di gravidanza, il corpo subisce diversi cambiamenti: la pressione sanguigna aumenta e gli ormoni subiscono una vera e propria rivoluzione, in modo particolare i livelli di estrogeno aumentato particolarmente. Queste sono due, delle principali cause del mal di testa in gravidanza.

Inoltre, anche la disidratazione, l’anemia, problemi di sonno, stress e stanchezza, sono fattori scatenanti di mal di testa in gravidanza.

Come alleviare i sintomi del mal di testa in gravidanza

Se il mal di testa è forte, per alleviare il dolore è possibile assumere una compressa di paracetamolo, si tratta di uno dei pochi farmaci che è possibile assumere in gravidanza.

Attenzione, bisogna assolutamente evitare FANS e antidolorifici, durante la gravidanza.

La cosa più importante, comunque, non è alleviare i sintomi del mal di testa, ma prevenirlo. Per farlo, puoi adottare piccoli accorgimenti nel tuo stile di vita, tra cui:

  • Mantieni una postura corretta: rimanere a letto troppo tempo, magari guardano la TV o leggendo un libro, con la schiena in una posizione non corretta, può causare mal di testa.
  • Riposati: durante la gravidanza è importante dormire almeno 7/8 ore a notte, ti fare sentire più riposata durante la giornata e ti aiuterà a alleviare lo stress.
  • Fai attenzione alla tua dieta: mangia sano e bene, cerca di mantenere sempre stabili i livelli di zucchero nel sangue ed evita cibi molto grassi. Inoltre, è molto importante bere molta acqua (almeno un litro e mezzo al giorno), elimina del tutto alcolici e riduci drasticamente il consumo di bevande gassate o che contengono caffeina.
  • Fai esercizio fisico: una bella camminata, una rilassante nuotata o un po’ di yoga, ti aiuteranno a produrre endorfine, ormoni che funzionano come antidolorifici naturali.

Mal di testa in gravidanza: rimedi naturali

Come scritto in precedenza è possibile alleviare i sintomi del mal di testa in gravidanza, assumendo una compressa di paracetamolo. Prima di assumere farmaci però, è utile provare ad alleviare il mal di testa con alcuni rimedi naturali.

  • Se il mal di testa e sinusale, prova ad applicare un impacco caldo intorno aglio occhi e al naso.
  • Se senti che il mal di testa parte dal collo, applica un impacco di ghiaccio alla base del collo.
  • Mantieni i livelli di zucchero nel sangue sempre stabili, mangiando pasti piccoli e più frequenti.
  • Fatti massaggiare le spalle ed il collo.
  • Riposati un po’, in una stanza buia e pratica la respirazione profonda.
  • Fai una doccia o un bagno caldo.
  • Evita di consumare, cioccolato, alcol, yogurt, formaggio stagionato, arachidi, carni conservata e panna acida.

Quando contattare il medico

Il mal di testa è un sintomo normale della gravidanza, come per esempio la nausea mattutina o la pressione alta. Tuttavia, è importante contattare il medico:

  • Se i rimedi elencati sopra non hanno funzionato;
  • Prima di assumere qualsiasi farmaco (anche il paracetamolo consigliato in precedenza);
  • Il mal di testa peggiora ed è più persistente;
  • Il mal di testa è accompagnato da visione sfocata, aumento di peso, dolore all’addome in alto a destra, gonfiore delle mani e del viso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here