Maggiori cause della menopausa precoce

menopausa precoce

Ogni donna prima o poi entrerà nella fase della menopausa. L’età media per la comparsa della menopausa e di 52 anni. Esiste purtroppo anche la menopausa precoce, cioè donne che entrano nella fase della menopausa prima dei 40 anni.

Per chi ancora non lo sapesse, la menopausa si verifica quando le ovaie smettono di produrre uova e riducono drasticamente la produzione di estrogeni. Si entra in menopausa quando non si hanno più mestruazioni per più di 12 mesi.

Problemi causati dalla menopausa precoce

La menopausa precoce non fa assolutamente bene alla salute. I cambiamenti nell’organismo possono causare diversi problemi come per esempio:

  • Aumento della pressione sanguigna;
  • Aumento del colesterolo LDL (colesterolo cattivo);
  • Diminuzione del colesterolo HDL (colesterolo buono);
  • Malattie cardiovascolari;
  • Ictus;
  • Obesità;
  • Osteoporosi;

È importante capire quali sono le cause maggiori di menopausa precoce, in modo tale da adottare le misure necessarie per ridurre il rischio di scontrarsi con questo problema.

Fattori che aumento il rischio di menopausa precoce

Fumo

Il fumo attivo o passivo che sia è una delle cause principali di menopausa precoce. Il fumo può causare anche problemi di fertilità, dovuti principalmente agli effetti che le tossine del tabacco hanno sul sistema riproduttivo e sui livelli ormonali.

Alcol

Le donne con problemi di alcol sono più soggette alla menopausa precoce ed altri problemi riproduttivi, rispetto alle donne che non consumano alcol.

Quando una persona è dipendente dall’alcol, generalmente non riceve le giuste vitamine, fibre e proteine. Queste carenze nutrizionali possono interferire con gli ormoni riproduttivi e innescare altri disturbi, come malattie del fegato, malattie del pancreas e malnutrizione. Ciò a sua volta può causare cicli irregolari e menopausa precoce.

Per ridurre il rischio smetti di bere o fallo con moderazione.

Essere sottopeso

L’estrogeno è immagazzinato nel tessuto grasso, quindi l’essere sottopeso causa livelli di estrogeni più bassi del normale, situazione che può causare la menopausa precoce.

Se il tuo livello di massa corporea è inferiore al normale, parlane con uno specialista e adotta tutte le misure necessarie per aumentare di peso.

Stress

Le donne ce soffrono di stress cronico o hanno difficolta a gestire lo stress, possono entrare in menopausa molto presto.

In realtà lo stress da solo non può far si che le ovaie smettano di funzionare correttamente, ma gli effetti fisici causati dallo stress possono influenzare e addirittura interrompere i normali cicli mestruali.

Inoltre, lo stress può causare obesità, diabete e problemi di sonno. Tutti questi problemi possono incidere sul corretto funzionamento dell’organismo e di conseguenza sulle ovaie e sui livelli ormonali.

Rimozione chirurgica delle ovaie

Se le ovaie vengono rimosse chirurgicamente, si entra automaticamente in menopausa.

L’intervento per rimuovere le ovaie potrebbe essere necessario in caso di una grave endometriosi, cisti potenzialmente cancerogene o altri problemi come per esempio la malattia infiammatori pelvica.

Malattie autoimmuni

Un’altra causa della menopausa precoce sono le malattie autoimmuni. In questi casi, il sistema immunitario attacca parti dell’organismo scambiandoli per invasori. Questo può causare un enorme effetto negativo sul sistema riproduttivo delle donne.

Malattie autoimmuni come per esempio problemi alla tiroide o artrite reumatoide sono spesso legati alla menopausa precoce.

Epilessia

L’epilessia è un disturbo compulsivo che proviene dal cervello, ed anche questo problema spesso può causare la menopausa precoce.

Durante le convulsioni, anche gli ormoni femminili, estrogeni e progesterone sono colpiti. Il cervello venendo sconvolto dalle convulsioni non riesce più a regolare con precisione gli ormoni riproduttivi.

Chemioterapia

La chemioterapia o il trattamento con radiazioni possono aumentare il rischio di menopausa precoce. Questi trattamenti infatti, oltre ad uccidere le cellule tumorali, possono danneggiare le ovaie e arrestare la produzione di estrogeni, causando cosi la menopausa precoce.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here