Elena Santarelli parla della malattia di suo figlio Giacomo, nello studio di Domenica In

Elena Santarelli parla della malattia di suo figlio Giacomo, nello studio di Domenica In

Domenica scorsa, tra i tanti ospiti di Mara Venier a Domenica In, c’è stata pure la showgirl Elena Santarelli. Entrata in studio solare come sempre, ma successivamente visibilmente commossa, quando inevitabilmente l’intervista si sposta sulla malattia di suo figlio Giacomo.

La Santarelli, testimonial della ricerca contro il cancro, inizia così a parlare della malattia del figlio.

“Il mio istinto di mamma mi ha fatto capire che c’era qualcosa che non andava, ma non immaginavo una cosa cosi grave. La diagnosi l’abbiamo avuta da una semplice risonanza”.

Poi continua dicendo:

“I primi giorni ero un fiume di lacrime e davanti a mio figlio non potevo piangere, appena uscivo fuori dalla sbarra dell’ospedale piangevo. Si è sparsa la voce che ero lì e mi hanno contatto dei giornalisti. Cosi ho deciso di condividere questa storia sui social”

La showgirl, non precisa mai qual e la malattia che ha colpito suo figlio, ma alla domanda “come sta il piccolo adesso?”, risponde:

“È difficile rispondere come sta Giacomo. Reagisce bene alle chemio, quasi tutti i bambini sono cosi e affrontano le cure. Il bambino va a scuola e fa una vita normale.”

Durante l’intervista Mara Venier mostra ad Elena Santarelli dei filmati di affetto, della mamma, del papà e di due suoi cari amici.

Il primo è quello di Alessia Marcuzzi che dice:

“Tu sei una donna bionica, ci fai un regalo a tutte noi che siamo accanto a te”

Il secondo video messaggio è quello di Alfonso Signorini che dice:

“È una donna forte, determinata, cocciuta. Voleva dimostrare di sapercela fare e lo ha fatto. È un binomio di bellezza e talento dimostrato alla perfezione. Mostra sempre grandi valori e principi”.

Elena risponde commossa:

“Non voglio sentire complimenti, quello che sto facendo, va fatto”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here