Come togliere il ciuccio

Come togliere il ciuccio

Il ciuccio ha regalato al tuo bambino ore di relax e calma, è diventato sicuramente “un amico” prezioso nei momenti difficili e durante la notte. Ma arriva un momento in cui bisogna abbandonarlo definitivamente. Quindi se ti stai domandando come togliere il ciuccio a tuo figlio, sei capitata nell’articolo giusto.

Problemi causati dal ciuccio

Molti esperti affermano di eliminare il ciuccio prima dei 12 mesi, poiché potrebbe interferire con lo sviluppo del linguaggio del bambino. I motivi principali di questa teoria sono due:

  • Il bambino potrebbe avere meno probabilità di emettere suoni quando ha il ciuccio in bocca.
  • L’uso prolungato del succhiotto potrebbe causare uno sviluppo anomale dei muscoli della lingua e delle labbra.

Inoltre, il ciuccio potrebbe causare danni durante la formazione dei denti del bambino. Se questi problemi si sviluppano prima dei due anni di età, le probabilità di auto-correzione sono molto alte, nel caso in cui si sviluppassero successivamente, il bambino potrebbe riportare problemi dentali a lungo termine.

Consigli utili su come togliere il ciuccio al bambino

  • Se vuoi staccare tuo figlio dal ciuccio, la cosa più importante è quella di trovare il periodo giusto. Il bambino deve essere calmo e spensierato. Potresti per esempio provare durante le vacanze.
  • Se noti che il bambino non riesce a rilassarsi ed è molto irrequieto. Prova con piccoli passi. Concedigli l’utilizzo del ciuccio in casa, restringendo progressivamente i momenti in cui può usarlo.
  • Quando togli il ciuccio al tuo bambino, molto probabilmente dovrai calmarlo in altri modi. Il dondolo, un leggero movimento oscillante, una canzoncina dolce o un delicato massaggio sono alcuni modi per far rilassare il piccolo.
  • Non colpevolizzare o paragonare ad altri bambini tuo figlio. Usa sempre un tono calme, pacato e rassicurante. Fagli capire che è arrivato il momento di abbandonare il ciuccio perché adesso è diventato abbastanza grande.
  • Se il bambino non demorde, potresti provare a rendere il ciuccio poco attraente, mettendogli qualche goccia di limone o di aceto; il sapore terribile potrebbe spegnere definitivamente l’attrazione verso il ciuccio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here