Come preparare il primogenito all’arrivo del fratellino

Come preparare il primogenito all’arrivo del fratellino

L’arrivo di un nuovo fratello non sempre rende felice il primogenito, anzi. Questo accade specialmente nei primi anni di vita, quando il bambino ha bisogno di sentirsi sempre al centro delle attenzioni dei propri genitori.

La paura principale del bambino è che il nuovo fratellino o sorellina, possa in qualche modo prendere il suo posto e ciò scatena in lui un’inevitabile gelosia.

Per cercare di aiutarti ad introdurre il nuovo fratellino al primogenito, abbiamo deciso di scrivere quest’articolo, dove ti spiegheremo come comportati e quali sono gli errori da evitare.

Ecco come comportati e quali sono gli errori da evitare quando prepari tuo figlio all’arrivo di un fratellino

Condividi con tuo figlio l’eccitazione di avere un nuovo bambino

Racconta subito a tuo figlio della tua gravidanza. È importante che non lo venga a sapere tramite altre persone (nonni, amici o parenti). Portalo con te durante le visite e spiega come si sta sviluppando il fratellino all’interno del tuo grembo. Chiedi al bambino di parlare, raccontare una storia e cantare al nuovo fratellino, se gli va.

Spiegagli che non verrà mai sostituito

Fai capire al tuo bambino che non verrà mai sostituito dal nuovo fratellino o sorellina. Spiegagli che vorrai bene ad entrambi allo stesso modo e che il nuovo arrivato non prenderà mai suo posto.

Non tenerlo mai all’oscuro di quello che sta succedendo

Quando andrai in ospedale, parlagli e spiegagli che nei pochi giorni che mancherai ci sarà sempre qualcuno che si prenderà cura di lui.

Non forzare mai il bambino

Non forzare mail il primogenito a vedere il bambino o a prenderlo in braccio, quando si sentirà pronto lo farà spontaneamente. A quel punto evita di impedirgli di toccarlo o prenderlo in braccio. Ovviamente sempre in tutta sicurezza e sotto la vostra supervisione.

Dai dei compiti al bambino

Sarai molto impegnata a prenderti cura del neonato, ma ricorda che il tuo primogenito può sempre darti un piccolo aiuto. Questo lo fare sentire importante e non lo farà mai annoiare.

Trascorri del tempo sola con lui

Almeno una volta al giorno trascorri un po’ di tempo insieme al tuo primogenito, soli, tu e lui. Prova a mantenere alcune delle routine che avevi prima dell’arrivo del nuovo figlio.

Sii sempre paziente ed evita di rimproverarlo anche se mostra atteggiamenti di regressione.

Dopo la nascita del nuovo fratellino, è possibile che il primogenito mostri dei segni di regressione, come per esempio succhiarsi il dito o giocare e parlare come un bambino piccolo. Tutto ciò è normale, in questo momento il bambino ha bisogno di sentirsi accudito e coccolato più di prima. Cerca di assecondarlo e fagli capire che l’amore che provate nei suoi confronti non è assolutamente diminuito.

Cerca sempre di convincerlo che piace molto al fratellino

Quando il neonato sorride ed è felici, fai capire al bambino che è lui a suscitare quest’emozione nel nuovo arrivato. Fagli capire che il fratellino è contento di vederlo e che gli vuole un gran bene.

Evita sempre le situazioni in cui tutte le attenzioni sono rivolte al neonato in sua presenza.

Rendi sempre partecipe il bambino ed evita sempre situazioni in cui tutte le attenzioni sono rivolte al neonato, come per esempio visite di amici o parenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here