Colore occhi neonato: ecco perché cambia

Colore occhi neonato

Molto spesso i genitori alla nascita del proprio figlio s’interrogano su qual è sarà il colore degli occhi del neonato. Infatti, quest’ultimo è destinato a cambiare nell’arco dei primi 6/9 mesi di vita.

In genere i bambini, nei primi mesi di vita hanno una colorazione degli occhi tendente al blu scuro o al grigio ardesia, colore che cambiare nel tempo in base a vari fattori che cercheremo di spiegare in quest’articolo.

Perché il colore degli occhi dei neonati cambia?

I responsabili del cambiamento del colore degli occhi del neonato sono fondamentalmente due: la melanina e i geni ereditati dai genitori.

Iniziamo col dire che, geneticamente il colore degli occhi marrone e dominante sull’azzurro. Ciò significa che nel caso in cui i due genitori abbiano, uno gli occhi marroni e l’altro chiari, ci sono maggiori probabilità che il figlio avrà gli occhi marroni.

Anche la melanina gioca un ruolo molto importante sul colore degli occhi del bambino. Se il neonato non produce molta melanina probabilmente in futuro potrebbe avere gli occhi azzurri. Con un po’ più di melanina il colore degli occhi potrebbe essere, verde, grigio o nocciola, mentre con una forte produzione di melanina, gli occhi saranno marroni o addirittura neri.

Quando cambia il colore degli occhi nei neonati?

I maggiori cambiamenti nel colore degli occhi nei neonati si verifica tra 6 e 9 mesi. In quel periodo l’iride ha messo da parte abbastanza pigmento ed il colore degli occhi dovrebbe essere molto vicino a quello definitivo.

Può capitare però di notare leggeri cambiamenti di tonalità fino all’età di 3 anni, spesso per esempio gli occhi verdi possono diventare nocciola e gli occhi nocciola possono diventare marroni. Bisogna specificare che gli occhi possono solo diventare più scuri, quindi non aspettare che gli occhi nocciola di tuo figlio possano ritornare verdi.

Altra piccola curiosità: il colore degli occhi di circa il 10% della popolazione mondiale continua a cambiare anche in età adulta.

Come capire il colore degli occhi di un neonato

Come abbiamo visto in precedenza, non è semplice capire quale sarà il colore degli occhi del proprio figlio. In genere se entrambi i genitori hanno gli occhi chiari, la probabilità che anche il figlio abbia gli occhi chiari è molto alta, ma ciò non è sempre garantito. Infatti anche i nonni materni e paterni fanno la differenza. Se le probabilità di avere un figlio con gli occhi chiari, come abbiamo scritto in precedenza, è molto alta se entrambi i genitori hanno gli occhi chiari, le probabilità calano leggermente se uno o più dei nonni hanno gli occhi marroni.

[Leggi anche: Vista dei neonati: quando iniziano a vedere i neonati?]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here